Home » Le borse da trovare sotto l’albero di Natale

Le borse da trovare sotto l’albero di Natale

by Paola Redaelli
46 views

Chi lo dice che a Babbo Natale scrivono solo i bambini? La mia lista sarebbe anche molto lunga ma oggi mi limiterò notevolmente a parlare delle borse che desidero ardentemente. In ogni caso qualcuno diceva anche che “Sognare non costa nulla” quindi… Sbirciando un po’ tra le ultime proposte dei brand vi lascio di seguito la mia lista (se volete recapitarmele vi lascio anche l’indirizzo!). Ecco le mie borse dei sogni…

Dior Bobby

borse

È lei per me la borsa (attuale) dei sogni. Il nome Bobby è quello dell’inseparabile cane di Monsieur Dior. Modernità ed artigianalità si fondono insieme in questo must have comparso per la prima volta nella collezione Autunno 2020. Le particolarità? Innanzitutto è totalmente Made in Italy: questo gioiellino infatti è realizzato in Italia, a Firenze per la precisione, in pelle di vitello Box. Poi senza dubbio la forma a mezzaluna e la grande attenzione ai dettagli come il logo CD sull’apertura e l’indirizzo 30 Montaigne sul retro impresso tramite groffatura e con rifiniture fatte a mano. È disponibile in tre dimensioni – piccola, media e grande- ed esiste anche la versione ricamata. Si adatta alle esigenze di ciascuna donna in quanto può essere usata a spalla, a mano o con la sua tracolla. La mia preferita è però il modello in pelle di vitello Box nella tonalità verde menta: un vero sogno!

Jackie 1961

 

borse

Un modello classico, tradizionale, rivisitato in chiave moderna da Alessandro Michele nella collezione Autunno/Inverno 2020. Si tratta di una borsa hobo che è a tutti gli effetti un accessorio iconico della Maison Gucci. Io la adoro nel classico tessuto GG Supreme ma anche nella versione in pelle rossa con finiture dorate. Elegante e raffinata, anche con la Jackie 1961 parliamo di un modello Made in Italy che può essere portato a mano, a spalla o a tracolla. Nello specifico ogni borsa è dotata di un’ulteriore tracolla che può essere agganciata tramite una chiusura con fibbia.

Neo Classic Top Handle Mini

borse

Ho da sempre un debole per Balenciaga… Ricordo ancora il momento in cui ho acquistato la mia prima borsa di questa marca, una Neo Classic Top Handle verde: che bei momenti “passati insieme”! Pratica, adatta ad ogni occasione, semplicemente fantastica, l’ho portata con me in qualsiasi occasione. Ora però mi sono innamorata della versione mini in pelle di vitello granata rosa e rifiniture in argento. Il rosa è il mio colore preferito e quindi anche questa borsa non poteva mancare nella mia wish list!

Quali sono le borse che vorreste ricevere?

You may also like

Leave a Comment