Home » Instant Moda, il libro must-have firmato Andrea Batilla

Instant Moda, il libro must-have firmato Andrea Batilla

by Francesca Marangoni
37 views

Instant Moda – La moda dagli esordi a oggi, come non ve l’hai mai raccontata nessuno è il libro che non dovrebbe mancare nelle librerie non solo degli operatori del settore, ma anche di chi vive la moda come una passione personale, di chi è incuriosito da questo mondo e, perché no, anche degli scettici. Nonostante venga spesso erroneamente etichettata come “frivola” e “superficiale” (chi non ricorda il monologo di Miranda Priestly ne Il Diavolo Veste Prada riguardo il maglioncino color ceruleo?), la moda è un fenomeno sociale, culturale e politico di dimensioni imponenti che sarebbe ridicolo minimizzare o far finta che non ci riguardi direttamente. Ecco perché è fondamentale informarsi e capire in cosa consiste davvero questo colosso che in Italia genera un valore pari a 71 miliardi di euro.

L’autore di Instant Moda è Andrea Batilla, che inizia la sua esperienza professionale nell’ambito della ricerca tessuto per Romeo Gigli, proseguendo poi come consulente creativo per aziende del calibro di Trussardi, Alberto Aspesi e Bottega Veneta. Per cinque anni dirige lo IED di Milano, collaborando anche con Franca Sozzani, portando la scuola ad essere una delle prime in Italia per fatturato e numero di studenti. Dal 2010 si occupa di consulenze aziendali in qualità di brand strategist. Insomma,  è uno che di moda se ne intende e può consapevolmente vantarsi di parlarne con cognizione di causa.  Instant Moda, edito da Gribaudo, nasce dal desiderio, e forse anche un po’ necessità, di colmare un vuoto editoriale sulla storia della moda e della sua cultura. Mancava infatti un testo completo, trasversale, che riuscisse a spiegare in maniera scorrevole ma approfondita le tendenze stilistiche Instant Modaanche e soprattutto in rapporto a quelle socio-culturali. Si può parlare quindi di un manuale, ma anche di un romanzo, a seconda degli occhi e delle necessità del lettore. Partiamo così per un percorso straordinario che dal Medioevo ci conduce fino ai nostri giorni, analizzando anche le figure più o meno note che hanno scritto l’ampia storia della moda. Questa analisi – altro punto forte del libro – è frutto di una ricerca decisamente approfondita, che sfocia in una descrizione oggettiva e fedele che va oltre quella patina stereotipata spesso frutto del “mito” che è andato a crearsi fra il pubblico. Un esempio fra tutti, quello di Gabrielle Chanel. Non mancano inoltre le risposte alle 10 fake news più gettonate riguardanti il mondo della moda, gli intermezzi per spiegare le i termini settoriali troppo spesso utilizzati nel linguaggio comune senza conoscerne il vero significato, un viaggio fra le capitali della moda ed infine un excursus sulle professioni della moda, ricoperte da persone che ogni giorno contribuiscono al successo del settore. Questo ultimo capitolo è particolarmente indicato per i giovani e gli studenti che desiderano entrare a far parte del sistema moda, forse perché abbagliati da stereotipi creati sugli schermi cinematografici, senza però essere pienamente consapevoli di quanti ruoli cruciali e meravigliosi, anche se apparentemente meno patinati, potrebbero ricoprire. Instant Moda è un vortice di nozioni e di passione, un libro sulla moda che non finirete mai di consultare anche una volta terminata la lettura.

Image source: amazon.it; Pinterest

You may also like

Leave a Comment