Home » L’outfit per la primavera 2023: Armonia di stile in tonalità pastello

L’outfit per la primavera 2023: Armonia di stile in tonalità pastello

by Giulia Panzetti
1,4K views

A fare tendenza per la stagione primavera/estate 2023 sono le tonalità pastello; delicate, tenui e mai fuori tempo che si uniscono alla magia floreale della primavera. Da diverse stagioni ormai i colori e le trame prediletti per l’outfit primaverile seguono lo stile tenue e richiamano la natura con vivaci temi floreali. Che siano abiti, calzature o borse l’elemento distintivo rimane il tocco di quel colore definito “amico” che solo una tonalità pastello può dare.
Caratterizzati dalla scarsa saturazione e da un’elevata luminosità queste tonalità sono ideali per ammorbidire ed addolcire lo stile che caratterizza la stagione del risveglio della natura e perché no anche delle cerimonie.

tonalità pastello

Si dice che a seconda delle stagioni vi siano dei colori prediletti come, ad esempio, il giallo tendente all’oro per l’autunno che con il suo “calore” richiama il colore delle foglie che invadono i cortili e le strade celando la magia della stagione, il rosa pallido per l’inverno che richiama il colore della pelle candida in mezzo ad una distesa di neve, l’azzurro ed il verde per la primavera che rimandano al colore del cielo ed al colore dei prati che si fanno rigogliosi; infine per l’estate, stagione in cui la vita esplode in un’armonia di colori ed emozioni sono le varie sfumature cromatiche a fare da padrone.

Lo style SS 2023 è capitanato dal mix di nuances color pastello, fiori e armocromie

tonalità pastello

La stessa rivista Pantone, artefice delle colorazioni di tendenza per le diverse stagioni ha selezionato per la primavera 2023 le seguenti tinte: Fiery Red, un rosso carico di energia, Beetroot Purple, un fucsia che richiama il colore dei frutti, Tangelo, il colore che sa di arancia, Peach Pink, un rosa pesca candido ed avvolgente, Empire Yellow, la gioia del sole, Crystal Rose che rimanda al profumo delle rose, Classic Green, verde come i prati di montagna in primavera, Love Bird che richiama i paesi esotici, Blue Perennial, blu come il cielo in una giornata di maggio, Summer Song, azzurro candido come una canzone al tramonto.

tonalità pastello

Protagonisti di questa stagione viva e floreale alcuni dei Brand più popolari nel mondo della moda come Liu Jo, Loewe che propone delle scarpe originalissime con fiori annessi, Comme des Garçons con un dress da regina del bosco. Ad apprezzare i colori pastello ma senza troppa flora nelle trame sono anche Chloé, Bottega Veneta, Jil Sander con un giallo burro, Emporio Armani con un dress morbido azzurro fata, Mango con un vestito lungo arricciato color violetta.

tonalità pastello

I colori dominanti nelle sfumature pastello rimangono sempre il rosa, il verde, l’azzurro, il giallo ed il viola. Timidi come la primavera, decisi come i fiori che rinascono e rilassanti come un bagno caldo dopo una lunga giornata. Insieme alle nuances pastello troviamo l’abbinamento dei tessuti a trama floreale, colorati, leggeri e vivaci che donano allegria e vitalità all’indossatore/trice. Legata ai colori ed alle stagioni sempre più spesso si sente parlare di Armocromia, ma che cos’è esattamente?

tonalità pastello

L’armocromia è quella disciplina che suggerisce le tonalità ed i colori meglio abbinabili a ciascuno di noi; partendo da alcune caratteristiche soggettive basate sui colori dominanti presenti in ogni individuo quali il colore della pelle, dell’incarnato, degli occhi e dei capelli viene individuata una palette cromatica in grado di valorizzare al meglio il trucco, l’abbigliamento e gli accostamenti di colore da utilizzare, creando un gioco armonioso di contrasti e affinità.

tonalità pastello

I quattro grandi sottogruppi che racchiudono le caratteristiche cromatiche individuali sono stati suddivisi e denominati come le stagioni: Primavera, estate, autunno e inverno.

  • PRIMAVERA: (es. Angelina Jolie) caldo, chiaro e ad alta intensità – colori caldi e luminosi NO: grigio e nero.
  • ESTATE: (es. Mischa Barton) freddo, chiaro e a bassa intensità – colori pastello, cipria e madreperla.
  • AUTUNNO: (es. Julia Roberts) caldo, scuro e a bassa intensità – tonalità dei boschi e delle spezie.
  • INVERNO: (es. Megan Fox) freddo, scuro e ad alta intensità – varietà cromatiche NO: arancione e beige.

Qualunque sia la tua stagione o la tua carnagione di tonalità pastello ce n’è sono per tutti i gusti!

Image Source: Getty Images

You may also like

Leave a Comment