Home » Maskne, l’acne e le irritazioni da mascherina

Maskne, l’acne e le irritazioni da mascherina

by Opinion Leader
0 comment 36 views

Da pochi mesi ai nostri must da prendere prima di uscire di casa si è aggiunta la mascherina. Se coprire bocca e naso è fondamentale per proteggersi e prevenire la diffusione del Covid 19, sul fronte bellezza ci sono effetti collaterali. E non pensare che riguardino solo la nostalgia da rossetto. Il nemico in agguato è un infiammazione della pelle che si manifesta con macchie, brufoli e arrossamenti: la maskne, da mask+acne, il neologismo più googlato al tempo della pandemia dalle beauty addicted. 

Maskne all’improvviso

 

maskne

Sono tanti i beauty brand che stanno provvedendo con linee create appositamente per prevenire e curare l’epidermide dalla proliferazione di brufoli, eliminare rossori e garantire sollievo al viso. Secondo uno studio condotto da Shiseido, il continuo sbalzo tra temperatura esterna e quella all’interno della mascherina, con la respirazione che crea un’atmosfera umida, diminuisce la capacità dell’epidermide di resistere alle aggressioni esterne. A questo si aggiunge lo sfregamento con il tessuto che intacca lo strato corneo. Ed ecco che sopraggiunge la maskne.  La maskne si riconosce perché localizzata su naso, mento, zona collare e zigomi e può manifestarsi anche dopo poche ore dall’utilizzo della mascherina, soprattutto se si ha la pelle già infiammata. E mentre il periodo estivo a peggiorare la situazione ci si è messo il caldo, in autunno è l’aria più fredda a favorire le irritazioni. 

Beauty routine

maskne

Ma se prevenire è meglio che curare, vediamo ora nel dettaglio tutti i passaggi da mettere in atto per una corretta beauty routine che rivoluzionerà la vostra pelle. Una corretta igiene personale, che prevede un detergente delicato e l’utilizzo di prodotti skincare emollienti e lenitivi aiutano a rimettere in sesto la cute. Mai più senza siero, inoltre, che fornisce un boost, d’idratazione e naturalmente una crema con Spf. Se non volete rinunciare al piacere di truccarvi concentratevi sulla zona dello sguardo, indossate fondotinta dalla formula leggera o, meglio ancora, una BB Cream leggera e scegliete tessuti morbidi e traspiranti a contatto con il volto, come il cotone e la seta. La dritta in più per dire addio alla maskne? Il massaggio fai da te con il rullo di giada. Prima d’indossare la mascherina (pulita come dettano le norme igienico – sanitarie) passatelo sul viso per un effetto rinfrescante. La vostra pelle vi ringrazierà.

Image Source: ISTOCK/JEVELIN

You may also like

Leave a Comment