Home » Cosa mettere in valigia per un weekend fuori porta

Cosa mettere in valigia per un weekend fuori porta

by Opinion Leader
0 comment 53 views

weekendEcco ci risiamo, il mio fidanzato ha preso di nuovo il ritmo delle gite fuori porta ed io mi ritrovo con il solito problema: chi pulisce e riordina casa mentre siamo fuori? Ma soprattutto cosa mi porto? Ve lo sarete chiesto anche voi, come si fa a preparare la valigia perfetta per un breve viaggio?
Mentre per la prima domanda il mio fidanzato avrebbe una risposta più che ovvia e cioè: “ pulisci tu amore..” per la seconda potremmo aver trovato la soluzione. Largo quindi ai mini-dress che si reinventano t-shirt per il look da giorno, alle maxi-sciarpe da utilizzare come top maliziosi e ai classici jeans che si rivelano indispensabili alleati di stile adattandosi a ogni outfit. Come preparare questa micro-valigia all’insegna del glamour e dell’efficacia? Ecco qualche consiglio.

  • Jeans: immancabiliper una passeggiata tra le vie del centro o lungomare sono adatti, con il giusto abbinamento,weekend anche per una serata un po’ più elegante. Meglio sceglierneun paio molto classici per essere certe di non sbagliare mentre sul fronte del colore si può lasciare spazio alla fantasia privilegiando le tinte più chiarese la destinazione è balneare e quelle più scure in tutte le altre situazioni. Occupano troppo spazio? Indossateli già per partire.
  • Sciarpe: mai partire senza una bella sciarpa che, qualsiasi siala destinazione, si rivelerà utile. Sceglietene una che soddisfii trend distagione ricordando la mania floreale, a metà strada tra anni Settanta e fioritura primaverile, oppure optando per il classico del monocolore capace diadattarsi a tutto. Un consiglio? Privilegiate i maxi formati.
  • Borse: se il soggiorno fuori porta prevede al massimo 48ore di relax meglio non esagerare con le borse. Il numero perfetto in questo caso è due: una (capiente) per il giorno e una (più piccola) per la sera.
  • Tacco si, Tacco no: le scarpe sono sempre un problema, occupano tanto spazio ma rinunciare a quella giusta non è mai saggio. Sceglietene un paio comode per il viaggio, magari nel modello slip-on tanto amato dagli stilisti e un paio atacco medio per le serate che, sopportazione permettendo, potrete sfruttareanche per delle brevi passeggiate. Volete stare comode? Optate per le zeppe.
  • Mini dress: sono un’ottima soluzione per le serate mondane anche in vacanza. In questa stagione si sposano beneweekend con collant leggeri. Per il giorno lasciate libera la fantasia e rendetelidaily con un paio di jeans o con un pantalone dal taglio dritto. Ai piedi lalibertà è assoluta: dalle paperine agli stiletti passando per le sneakers. 
  • Long dress: must have di stagione, i maxi-dress saranno i veri protagonisti delle vacanze. Da portare sia di giorno che di sera si accostano al classico chiodo o a un giubbotto di jeans. Unica regola: per le serate è d’obbligo abbondare con i bijoux e giocare con le pettinature per rendere il risultato ancora più glamour.
  • Cardigan evergreen: una maglia pesante, piaccia o non piaccia, è sempre da portare: per quanto sia esotica (e soleggiata) la vostra meta è sempre meglio non farsi trovare impreparate dai capricci della meteorologia. Sceglietene una in tinta classicae basica, l’ideale è il nero o il beige, per poterla accostare a ogni abbigliamento e preferibilmente aperta di modo da poterla sfoggiare con ogni temperatura.

Image Source: Istock

You may also like

Leave a Comment