Home » SOS capelli: come proteggerli dal freddo in pochi gesti

SOS capelli: come proteggerli dal freddo in pochi gesti

by Francesca Marangoni
106 views

Capelli spenti, punte secche, effetto crespo. Se vi ritrovate in questa descrizione, sappiate che non siete soli. Con il freddo dell’inverno infatti i nostri capelli vanno incontro ad un forte stress, causato non solo dalle temperature rigide, ma anche da altri fattori quali per esempio l’aumento dell’inquinamento urbano o l’umidità, e ne consegue una situazione non ottimale sia da un punto di vista biologico, sia da un punto di vista estetico. Avvicinandoci a Natale e Capodanno, e quindi occasione in cui stresseremo maggiormente i nostri capelli alla ricerca della piega perfetta, ecco qualche consiglio  per prendersi cura della chioma, validi ovviamente anche per i prossimi mesi.

Partiamo dalla detersione: a differenza di quanto avviene in autunno e primavera, quando il cambio di stagione ci conduce verso prodotti rinforzanti, in questo periodo dobbiamo invece puntare sull’idratazione, che dovrà essere comunque delicata per non appesantire. L’ideale è utilizzare formule che contengano oli o altre sostanze naturali, come ad esempio l’avocado, che nutrano al meglio i nostri capelli. Ricordatevi di massaggiare bene il cuoio capelluto già durante l’applicazione dello shampoo, al fine di stimolare il microcircolo. Iniziate dalla parte frontale per finire sulla nuca, da ripetere per circa cinque minuti. Extra tip: non solo in estate, ma anche in inverno abbiamo notato risultati sorprendenti con l’utilizzo di uno scrub per il cuoio capelluto (ve ne abbiamo parlato qui), da utilizzare a seconda del bisogno prima dello shampoo. 

Tempo di maschere contro il freddo anche quando si parla di capelli, scegliendole nutrienti e da lasciare in posa per un tempo sufficiente per agire non solo sulle punte, ma anche sulle radici. Potete potenziare l’azione del prodotto scaldando la testa con un asciugacapelli per qualche minuto, dal momento che il calore favorisce l’assorbimento dei principi attivi da parte del capello. 

L’idratazione deve continuare anche al momento dello styling. In commercio ci sono tanti prodotti che garantiscono un’ottima tenuta senza dover rinunciare a capelli morbidi ed elastici, perciò con un po’ di ricerca sarà molto facile trovare la combinazione che fa più al caso vostro. Ricordatevi sempre di preparare i capelli all’asciugatura mediante l’applicazione di un termoprotettore, specialmente con queste temperature che non consentono di sfruttare il calore del sole. 

Dopo aver completato l’asciugatura, nel caso le punte fossero ancora secche, scaldate un paio di gocce di olio secco per capelli tra i palmi delle mani ed applicatelo delicatamente sui capelli. Risultato garantito!

Image source: Pinterest

You may also like

Leave a Comment