Home » La ribalta del Piumino

La ribalta del Piumino

by Opinion Leader
286 views

piumino monclerPiumino: il capo base da indossare da solo o sotto a un cappotto per il prossimo inverno.
Ma non solo perché il “trapuntato e imbottito” si trasforma in corazzata contro il freddo ma perché ora i piumini sono un capo di tendenza dal design appetibile e una vasta gamma di modelli da scegliere.
Realizzati in piuma d’oca e nylon iperleggero, i piumini dell’autunno/inverno 2014-2015 sono coloratissimi e giocano su diverse lunghezze e tagli che mettono in evidenza il punto vita.
Superlight, richiudibili, ripiegabili, mezza piuma, 100 grammi, eleganti o supersportivi, da indossare da soli in vista dei primi freddi autunnali o come imbottitura durante la stagione invernale, sono il nuovo must e non possono mancare nel guardaroba di quest’anno.
Ecco alcuni tipi di piumino di tendenza per quest’inverno ormai alle porte e alcuni suggerimenti su come indossarli.Piumino OVS
Colorato ed eccentrico: molto controcorrente, ma unico con stampe a fiori un po’ retrò, ideale per chi vuol dare un tono di colore all’outfit e vivacizzare l’inverno rendendolo meno difficile da superare.
Modello lungo: per le donne che non amano per niente il freddo ma attenzione se non si sceglie bene questo modello si rischia di avere l’effetto sacco dell’indifferenziata.
Modello corto: una specie di bolerino trapuntato che non impegna, come il classico piumino che copre tutto, ma in compenso indossato con un vestito corto in tweed e stivaletti alla caviglia, diventa molto trendy.
Modello bon ton: bianco, dal taglio decisamente femminile che esalta i fianchi e fa tanto anni ’50.
La giacca-piumino: è’ il piumino più elegante, quello che le donne in carriera cercano perché è perfetto da indossare sopra un tailleur o un abito formale.
E voi, quale piumino avete o siete propense a comprare?

You may also like

Leave a Comment