Home » La ribalta del Piumino: niente di meglio (e di più stiloso) per far fronte al freddo

La ribalta del Piumino: niente di meglio (e di più stiloso) per far fronte al freddo

by Paola Ferrario
469 views

Mai senza piumino, soprattutto quando le temperature sono più rigide. Sì, perché per proteggervi dal freddo dovrete senza dubbio scegliere questo capospalla, morbido e avvolgente al tempo stesso. Attenzione, però, perché non dovrete rinunciare al vostro stile, unico e personale. Per l’autunno/inverno 2022-2023, se da un lato ci sono i modelli più casual (e sportivi!) dall’altro però il piumino è anche un buon alleato per creare look sofisticati. Il motivo? Adesso è sinonimo di eleganza, tanto che talvolta conquista finanche più dei cappotti must have di stagione. Un’infinità di modelli per altrettanti colori. Lungo oppure cropped, imbottito e matelassé, per non parlare poi delle tonalità: dalle vivaci come il rosso ai metallizzati come il gold e silver, e poi nelle dolci sfumature pastello. Non vi resta, insomma, che scegliere il modello preferito e adatto alla vostra personalità!

Piumini Viva Magenta

piumino

Questa tonalità di rosso sarà il colore passe-partout per l’inverno 2023. Declinato nella sua variante più energica oppure scura, ma finanche burgundy…al red passion non potrete di certo resistere. Prediligiete il bomber per la mattina, abbinatelo a un paio di jeans a vita alta e aggiungi le sneakers per muovervi liberamente in città. La sera, però, sfoderate un modello simile a un cappotto da chiudere con una cintura a contrasto in vita.

Total white

piumino

Candido e puro, il bianco viene declinato sui piumini. Il risultato? Un effetto cocoon irresistibile. Per non parlare poi dei modelli, lunghi fino alle ginocchia oppure corti in stile bomber. Ce ne sono per tutti i gusti. Sceglietelo con il cappuccio in pelliccia sintetica – per i vostri outfit casual-chic. Vi sentirete subito regine delle nevi! Il bianco, poi, va su tutto. Potete anche decidere di abbinarlo ai capi neri, alle righe o ai quadretti per un look in stile optical. Completate il tutto con un paio di stivali da neve, sono così glam che ormai si indossano persino in città. E per di più con qualsiasi tipo di vestito, dai pantaloni comfy alle gonne chic.

Colori più scuri

piumino

I colori neutri come il nero o marrone sono una garanzia in fatto di abbinamento con gli altri capi e accessori. Scegliete i piumini dalla linea a cappotto e abbinali ai pantaloni dal taglio comfy. L’alternativa è la quilted jacket più corta resa particolare dalle ruches e dai volant. Aggiungete un mini dress total black e un paio di kitten heels e sarai subito très chic per le vostre sere eleganti.

Le tonalità vivaci

piumino

Anche per questa stagione i colori fluorescenti si fanno notare fra i capi e gli accessori must have. Il blu acceso, fucsia e verde evidenziatore, dipingono di vivacità i piumini. Che sia over oppure corto, sceglete un piumino dalle nuance vivaci per colorare anche la vostra giornata più grigia. E divertitevi a combinarlo con accessori in tonalità a contrasto. Il vostro umore ne trarrà beneficio, per effetto della cromoterapia!

Le nuance pastello

piumino

Chi lo ha detto che le nuance più chiare siano riservate solo alla primavera? Ormai da qualche stagione vengono riproposte anche per colorare l’inverno. Delicate, anzi delicatissime. Rosa baby e azzurro polvere in pole position. Anche i piumini più trendy sono declinati nelle dolci sfumature. Scegliete un look color block e puntate solo su due o tre colori di tendenza. Abbinate, per esempio, un piumino rosa a una minigonna rossa. Un binomio perfetto per un magico tuffo negli anni Ottanta.

Image Source: Coutesy Photo – Getty Images – Zara

 

 

You may also like

Leave a Comment