Home » La polo: il ritorno di un grande classico

La polo: il ritorno di un grande classico

by Opinion Leader
0 comment 20 views

Un grande classico che torna a dettare tendenza. Infatti, chi non ha una maglia polo nel proprio armadio? Un capo intramontabile, legato a ricordi indelebili. Pur essendo da sempre associata all’universo sportivo, relegarla al guardaroba casual sarebbe un errore. Le interpretazioni che la vedono protagonista, infatti, sono super chic: dai modelli a tinta unita in delicati colori pastello a quelli effetto strong a contrasto, passando per le varianti a costine o a motivi geometrici e a quelle con bottoni gioiello, le proposte sono tantissime e variegate, ma tutte ad alto tasso di glamour.

Maglia radical chic

A partire dalle passerelle, gli stilisti offrono nuove e aggiornate versioni di questo grande classico, che spaziano dal modello in maglia di Fendi alla polo sportiva, oversize a righe in stile rugby di Burberry e Lacoste. La prima indossata con la lingerie a vista, i calzini e i sandali platform, la seconda con la minigonna animalier o sull’abito. La sfilata di Prada primavera/estate 2020 ci aveva, poi, dimostrato che una polo a costine a maniche lunghe poteva diventare un capo estremamente ricercato e si abbinava praticamente con tutto, dalla gonna a tubino ai pantaloni a zampa. La maglia polo, quindi, diventa oggi più che mai femminile e discreta: bottoni piccoli o gioiello, tagli cropped, nuovi materiali come seta e cashmere, colori tenui, stampe vintage offrono una reinterpretazione della polo al passo con i nostri tempi.

Come abbinare la polo secondo lo street style

Se sulle passerelle aveva spopolato il filone educanda, il più democratico street style rispolvera la polo classica, in piqué di cotone, con colletto bordato, tinta unita. Di tempo per dedicarci al cambio dell’armadio ne abbiamo più del solito, quindi facciamo ordine nei cassetti e scoviamo quella vecchia polo firmata Ralph Lauren o Fred Perry. Da indossare, proprio come hanno insegnano Gigi Hadid e le altre star, con capi eleganti a contrasto: una gonna in satin, un blazer doppiopetto, dei pantaloni ampi e sartoriali o in pelle. Ai piedi, il mocassino per le più malinconiche, la slingback e i sandali a listini sottili per le più glamour, e un paio di sneakers bianche per le più sporty addicted!

Image Source: Getty Images – Imaxtree

You may also like

Leave a Comment