Home » Denise Sene, il trionfo della sensualità

Denise Sene, il trionfo della sensualità

by Opinion Leader
730 views

Difficile dimenticarsi del suo sorriso, del suo fisico e dei suoi scatti. Denise Sene è un trionfo di bellezza, di eleganza e di innovazione. Una ragazza che nella vita è sempre rimasta con i piedi per terra, mantenendo ben saldi i suoi valori e scegliendo sempre la strada in cui c’era da rimboccarsi le maniche piuttosto che cedere a qualunque forma di compromesso. Il risultato sta ora nella sua esplosione di sano erotismo che le ha permesso di aumentare vertiginosamente i suoi numeri sui social fino a diventare un autentico esempio per chi, come lei, sceglie di mettersi in gioco sotto i riflettori. Detto, fatto. La sua immagine, pulita e sorridente, conquista il popolo del web e vuole davvero diventare un’icona di bellezza acqua e sapone.

  • Fotomodella e, cammin facendo, influencer in campo fotografico: come è iniziato questo tuo percorso?

E’ iniziato tutto come un gioco, ho accettato di posare per un fotografo accreditato della mia zona che mi aveva contattata. Ho sempre creduto nel trarre vantaggio da ogni possibilità che ti si presenta perché non sai mai che opportunità la vita può offrirti, quindi ho provato e mi sono divertita. Pubblicando poi gli scatti sui social le proposte di collaborazione sono arrivate man mano ed ora eccomi qui.

Denise Sene

  • Cosa significa raccontare la tua femminilità attraverso le tue foto?

Ogni volta che sono sul set ho l’occasione di raccontare la mia storia e rivelare la mia natura con orgoglio. E’ un’ode che sento di fare al corpo femminile, in qualsiasi tipo di forma e colore esso possa presentarsi per l’accettazione della diversità. Una comunicazione non verbale che funge da catalizzatore di emozioni che suscitano curiosità ed interesse negli occhi di chi guarda le mie foto. Posso lavorare sulla mia identità e sul mio modo di essere, rafforzando a mia volta anche l’autostima, che non guasta mai.

  • Anche il 2020, nonostante le sue mille difficoltà, è stato foriero di soddisfazioni.

Innanzitutto, con il tempo è un’enorme soddisfazione ricevere molti complimenti più che per il mio aspetto fisico, per la mia persona. Nel corso del 2020 sono stata pubblicata su diverse riviste nazionali, e diverse internazionali come Fuse Magazine, Vigour Magazine e Kansha Magazine. Sono davvero orgogliosa perché questo ha senz’altro aumentato la mia visibilità nel settore.

Denise Sene

  • Denise Sene fotomodella: che esperienza è mettersi in gioco sul set?

Quando si sta davanti a una macchina fotografica tutta l’attenzione è concentrata su di te, e ti puoi sentire fragile. Personalmente amo il mio corpo e riesco ad essere naturale e spontanea. Penso che il segreto sia svuotare la mente ed identificarsi con il personaggio richiesto sul set: per me è una sorta di gioco, una cosa divertente.

  • Che esperienza è mettersi in gioco con la tua fisicità… e che visibilità offre?

Per quanto riguarda il settore, noto che la mia fisicità è sempre più apprezzata e quindi offre maggiori possibilità di lavoro. Per quanto riguarda la vita di tutti i giorni, sono felice se riesco a trasmettere motivazione ed ispirazione, alle ragazze che mi seguono sui social o che mi conoscono anche personalmente, su come sentirsi più sicure del proprio corpo.

Denise Sene

  • A volte ci sono barriere e pregiudizi da superare…

E’ importante non provare mai vergogna per se stesse. Non conta l’età, la taglia o la forma, una persona è bella perché quando entra in una stanza si dimostra totalmente sicura di sé. In più questo tipo di visibilità può portare anche a critiche: le rispetto, sono pronta a riceverne e, se costruttive, farne tesoro. Ad ogni modo sono quel genere di persona che non transige sui propri valori e resto sempre fedele a me stessa, quindi vado sempre avanti per la mia strada.

  • La tua vita quotidiana è lontana dal set e molto… lavorativa!

La mia vita è molto semplice ma molto frenetica. Dalla mattina alla sera sono al lavoro in palestra e il weekend faccio la cameriera. Sono una ragazza molto alla mano, diversamente da quel che si può pensare. Non mi spaventa darmi da fare, ho imparato nel corso degli anni a rimboccarmi le maniche e farmi in quattro: per i miei nonni che sono la mia famiglia e per gli amici che mi accompagnano giorno dopo giorno. Mi piace mettere amore in tutto ciò che faccio. Sono orfana di padre e sono stata abbandonata da mia madre, ma ho un lavoro che mi dà l’opportunità di organizzarmi le giornate e la consapevolezza che anche domani farò qualcosa che adoro e tutto questo mi permette di affrontare meglio i problemi che la vita mi mette davanti.

 

Image Source: Fabrizio Arginetti – Alan Piscaglia – Antonio Raucci – Onorio Tagliaferri

 

 

 

 

You may also like

Leave a Comment