Home » Come prendersi cura della propria pelle in 5 mosse!

Come prendersi cura della propria pelle in 5 mosse!

by Paola Ferrario
184 views

pelleQuando ci guardiamo allo specchio, notiamo che le prime rughe cominciano ad apparire intorno agli occhi, la pelle sta lentamente perdendo elasticità, la sua texture non è più così liscia e, in alcuni casi, è persino discolarata. Cosa si può fare per correre ai ripari? I 30 anni sono l’età dei vorrei ma non posso perché ci si sente ancora piene di energie, ma si è frenati dal sentirsi cresciuta. Tra tutti questi dubbi e perplessità, una certezza c’è: è il momento giusto per prendersi cura della pelle e investire su trattamenti per prevenire i segni del tempo, rughe e segni d’espressione in primis. Ecco i nostri 5 consigli di bellezza per una pelle perfetta a 30 anni. E ricordatevi, non è mai troppo presto per iniziare a contrastare i segni del tempo.

  • Idratate la pelle: dovete mettervelo in testa, la crema idratante è indispensabile. Appena vi svegliate e prima di andare a dormire non potete farne a meno. Quale scegliere? Le creme che stimolano l’attività cellulare ricche di vitamina A, C ed E, perché a 30 anni la pelle subisce un rallentamento progressivo del ricambio delle cellule.
  • Dormire: a quanto pare, per essere più giovani, bisogna dormire. Riposarsi minimo otto ore garantisce un ricambio cellulare. Un motivo in più per spegnere la sveglia e rimettersi sotto le coperte!
  • Struccatevi sempre: non ci stancheremo mai di ripeterlo, struccatevi perché andare a dormire con il make up non fa respirare la pelle ed è tra i motivi che possono portare la vostra pelle a invecchiare prima del tempo.
  • Proteggete dai Raggi Uv: abbiamo già detto che non potete fare a meno di una crema idratante, ma qualsiasi prodotto sia centrale nella tua beauty routine non può non proteggere la pelle dai raggi solari, anche in inverno. Come? Deve contenere un fattore di protezione (Spf) minimo di 10.
  • Mangiare frutta secca: come le mandorle, le noci e le noccioline, l’avocado e i pistacchi, ma anche l’olio d’oliva. Tutti contengono la vitamina E, potente antiossidante. Nella vostra dieta, però, non possono mancare nemmeno la vitamina A, che stimola il ricambio cellulare, e la vitamina C, che combatte i radicali liberi (una delle cause dell’invecchiamento della pelle).

Avete altri consigli su come prendersi cura della pelle a 30 anni?

Image Source: Pinterest

You may also like

Leave a Comment