Home » Il make up di Chanel si tinge di rosa

Il make up di Chanel si tinge di rosa

by Paola Redaelli
0 comment 8 views

Prima c’era il rosso, ora c’è il rosa in casa Chanel. Infatti il rosa non è solamente un colore, ma un vero e proprio stile di vita. Lo è per me ma soprattutto per Lucia Pica, Chanel’s Global Creative Make up and Colour Designer, che ha posto questo colore al centro della nuova collezione make up autunno/inverno 2020, chiamata Candeur et Expérience Atto II.
Una scelta significativa, sottolineata anche dalle sue parole: 

Il rosa è sovversivo. Passa dall’estrema innocenza alla provocazione e alla trasgressione, non fermandosi alla mera bellezza, ma diventando audace ed estremo. Un’ode alla bellezza e alla femminilità. 

rosa chanel

Ecco quindi che la palette Les 4 Ombres è disponibile in 2 varianti: 364 – Candeur et Séduction, il mio preferito, sensuale, e 268 – Candeur et Expérience, sui toni del marrone. I 4 colori possono essere modulati secondo le nostre esigenze (appuntamenti, lavoro, occasioni particolari, tempo libero..) in modo da ottenere un trucco più marcato o più naturale, ma pur sempre dando un tono al nostro sguardo. Con specchio e applicatore, può essere portata ovunque anche per un leggero e rapido retouch.
Per conferire ancora più profondità allo sguardo e renderlo anche ammaliante, consiglio l’utilizzo delle matite Stylo Yeux Waterproof nelle nuance 955 – Romance e 959 – Psyché. Con la resina in silicone che garantisce l’effetto waterproof dite addio alle sbavature! Una bella applicazione di mascara (io lo adoro – ve lo ripeto) Le Volume et voilà il trucco occhi è fatto! 

rosa chanel

Un prodotto must have è poi sicuramente il blush Baume Essentiel Rosée, uno stick assolutamente fantastico. Si può applicare direttamente o con le dita nei punti del viso che si vogliono rendere più luminosi (io lo uso su zigomi, arco di Cupido e ai lati del naso). Il viso appare subito splendente, perfetto e, ovviamente, rosato. Mani in primo piano invece con gli smalti Le Vernis 765Interdit, 769 Égérie
Questa volta ho lasciato le labbra all’ultimo posto… Non è da me ma con l’utilizzo delle mascherine per molte le labbra sono passate in secondo piano. Perché usare un rossetto se poi sbava? Questa è la domanda più frequente che mi viene rivolta. Tuttavia io amo rossetti e lipgloss e non saprei fare senza. Io li uso anche se sto in casa a lavorare con il computer oppure porto con me il rossetto prescelto a un pranzo o a una cena. Mi sento nuda in caso contrario e voglio essere e sentirmi bella in ogni momento.

rosa chanel

Anche qui non solo rosso! Della collezione Candeur et Expérience Atto II vi segnalo Rouge Coco 402 Adrienne in un’elegante e raffinata tonalità albicocca… Ma non solo: che ne dite di osare con Rouge Coco 494 – Attraction? Io lo trovo sublime! 132 – Flushed e 134 – Lust di Rouge Coco Flash donano brillantezza alle labbra per un effetto ancora più perfetto!
Se invece amate l’effetto opaco non potete fare a meno di Rouge Allure Ink 824Ambiguïté e 836Idyllique.

Image Source: chanel.com

You may also like

Leave a Comment