Home » Capelli autunno 2020, i tagli lunghi

Capelli autunno 2020, i tagli lunghi

by Opinion Leader
0 comment 64 views

Chi ama i capelli lunghi e non ha intenzione di rinunciarci durante l’autunno 2020 alzi la mano! Certo, perché dopo un’estate fatta di lunghezze libere e sciolte al vento, fare a meno dei nuovi tagli per affrontare il calo delle temperature dell’autunno inverno 2020/2021 è davvero impossibile.

D’altra parte, il fascino sensuale e selvaggio dei tagli di capelli lunghi – da scegliere in base al viso – è davvero irresistibile. Vietato pensare, infatti, che le chiome XXL possano essere declinate solamente in tagli sfilati lunghi o in capelli scalati e lunghi dietro: le possibilità per realizzare dei tagli alla moda sui capelli lunghi, infatti, sono infinite.

Gli styling dei capelli lunghi per l’autunno 2020

Come si portano i capelli lunghi nella stagione autunnale? Sia lisci che mossi che ricci. In pratica, vince la democrazia degli stili, quasi a ricordare che il nuovo approccio alla bellezza è l’inclusività. Un’inclusivita che comprende anche tutte le tipologie di capelli: non c’è quindi un determinato styling a prevalere sull’altro. Il liscio piastrato è ugualmente trendy del riccio afro, se vogliamo citare due stili agli antipodi. Nel mezzo ci sono tutte le onde naturali che seguono un movimento non troppo strutturato.

Le acconciature sui capelli lunghi

Le acconciature più fashion per l’autunno sono quelle semiraccolte con trecce e con chignon in alto. Le prime sono formate da trecce e intrecci vari che si inseriscono su chiome lunghe quasi a spezzare l’apparente monotonia del lungo. Ecco che le trecce diventano modi divertenti di portare frange o ciuffi fissati sulla nuca. Gli chignon in alto rappresentano i nuovissimi modi di interpretare le acconciature semiraccolte, dall’allure decisamente grintosa.

Image Source: Getty Images

You may also like

Leave a Comment