Home » Trend Alert: la manica a palloncino

Trend Alert: la manica a palloncino

by Rossana Carulli
0 comment 41 views

manica a palloncinoLa scorsa stagione autunno/inverno di quest’anno ha ripotato in auge la manica a palloncino adattabile a qualsiasi tipologia di outfit, dal casual al bon ton chic; il look può diventare unico con una t-shirt, blusa, camicetta, abito o capospalla su cui la manica a sbuffo è l’elemento che identifica lo stile. Le cosiddette puff sleeves sono anche funzionali a nascondere quei piccoli difetti per renderci, noi donne, ancora più sicure e femminili, infatti, sono ideali per chi vuole camuffare braccia robuste e distogliere l’attenzione dal punto critico, consigliata corta o a tre quarti su un braccio magro. Si ha l’imbarazzo della scelta sul tipo di maniche più adatto: lunghe o corte, in raso, in voile trasparente, in cotone o denim, monocolore, a fantasie, alla marinière o a quadretti vichy. Sono numerosi i grandi nomi della moda che hanno proposto , in passerella, tale tendenza: Gucci ha disegnato il modello plissettato in seta ad affetto metallizzato, eccentrico, come sempre, quello presentato da Dolce&Gabbana con motivo a quadri e manichemanica a palloncino vaporose trasparenti ma anche la Maison Chanel, in omaggio a Kaiser Karl, ne esalta i tratti ricordando gli anni ottanta, periodo in cui in questo capo divenne un must; mentre i più importanti brands della Fast Fashion, prendendo spunto dalla haute couture, hanno fatto sfilare, virtualmente, una serie di outfits, rendendo la manica a sbuffo accessibile a tutte le tasche. Le maniche a palloncino hanno caratterizzato diverse epoche storiche partendo dal lontano Medioevo, attraversando la Belle Epoque sbarcando, infine, alla moda degli anni Ottanta per poi tornare in auge ai giorni nostri; anche l’arte non è stata indifferente a queste nuvole di tessuto, citando, tra le più famose opere artistiche, La Tela del Miracolo dell’ostia profanata di Paolo Uccello o la Giovane Donna con il turbante del Parmigianino. Chiunque di noi donne che amiamo la moda e soprattutto questa tendenza super versatile non sarà più indecisa su come cosa mettersi infatti potrà sbizzarrirsi ad indossare questo capo in qualunque momento ed in qualsiasi situazione. Consiglierei una blusa a righe con jeans mum fit e sneakers nel tempo libero o una camicetta con maniche trasparenti e gli immancabili tacchi per time aperitivo; un altro aspetto da non sottovalutare, soprattutto da chi ha poco tempo, la praticità nel non stirarle, FIDATEVI.

You may also like

Leave a Comment