Home » The North Face x Gucci: esplorare senza confini

The North Face x Gucci: esplorare senza confini

by Francesca Marangoni
19 views

Un’escursione in montagna fra amici, piantare tenda, picnic in riva al fiume e musica anni ’70 in sottofondo. Un inno alla spensieratezza, al divertimento in compagnia ed alla libertà. Così viene presentata la collaborazione The North Face x Gucci, una partnership che strizza l’occhio al concetto di esplorazione e di sostenibilità. I due brand sembrano apparentemente agli antipodi. The North Face vede la luce nel 1966, a San Francisco, sotto forma di un piccolo negozio di attrezzature per la montagna gestito da due appassionati di escursionismo.

The North Face x Gucci

Solo due anni più tardi il business di trasferisce nell’area di Berkley, dall’altro capo di San Francisco Bay, dove si iniziano a produrre attrezzature ed abbigliamento tecnico outdoor sotto il proprio nome. Ad oggi The North Face rappresenta una certezza nel campo dell’abbigliamento e accessori da montagna grazie alla solidità dei valori del marchio ed alla elevata qualità dei materiali. Dall’altro lato c’è Gucci, maison fiorentina nata dei primi anni ’20 come azienda di produzione di articoli di pelletteria e valigeria, che ad oggi rappresenta un’eccellenza italiana nel mondo del lusso. Apparentemente impossibilitati al dialogo, queste realtà hanno tanto in comune: lo spirito della scoperta e il superamento dei confini e degli ostacoli, di qualsiasi natura essi siano. E più che mai quest’anno ne sentiamo il bisogno. Nasce così una collezione genderfluid di capispalla, accessori, calzature ed attrezzature per gli avventurieri quali tenda e sacco a pelo, tutti disegnati da Alessandro Michele, direttore creativo di Gucci che da 2015 ha risollevato e rivoluzionato il brand.  

L’attenzione alla sostenibilità è un elemento cruciale che permea ogni aspetto della collaborazione. Gli articoli da viaggio The North Face x Gucci sono realizzati in Econyl, un tessuto di nylon ricavato da materiali rigenerati come reti da pesca e scarti di lavorazione, mentre sacchetti e scatole sono in carta riciclata e riciclabile al 100%. Queste ultime, inoltre, sono dotate di maniglie così da non rendere necessarie ulteriori shopping bags, mentre gli articoli più voluminosi sono imballati in custodie di cotone. La collezione The North Face x Gucci sarà acquistabile all’interno di negozi dal design distintivo e presso i Gucci Pin, temporary stores presenti in tutto il mondo (a Milano sarà aperto dal dal 9 gennaio al 9 febbraio). Rimane anche l’esperienza online con la vendita dei capi sul sito gucci.com ai quali si aggiungeranno alcune esclusive. Tutti i temi presenti nella collezione appariranno sui Gucci Art Walls presenti in cinque città chiave per la moda quali Milano (si trova in Largo La Foppa, tra Garibaldi e Moscova), Londra, New York, Shanghai ed Hong Kong. 

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Gucci Official (@gucci)

Image source: Pinterest (Gucci, Daniel Shea)

You may also like

Leave a Comment