Home » Shoes Addict 2: la passione per la ballerine!

Shoes Addict 2: la passione per la ballerine!

by Giulia Panzetti
67 views

Dopo il grande successo del 2023 (e non solo) la passione per le ballerine si risveglia e si ripresenta, puntuale come ogni anno, tra i modelli di tendenza per la stagione primavera/estate 2024. Le avevamo viste addosso a Kate Middleton in versione dolly shoes nella scorsa primavera del 2023 e le vediamo nuovamente indosso a Kate Moss che le sfoggia in un look stile anni ’90 composto da jeans skinny e t-shirt bianca.

flat shoes

Che le flat shoes o ballerine siano diventate un elemento mai senza nella storia della moda, (che è bene evidenziare come compaiano e scompaiano nelle varie stagioni), è ormai chiaro a tutti; una lunga storia fatta di odi et amo che risale agli anni 2000; anni in cui l’utilizzo di questa tipologia di scarpa si diffuse a livello mondiale diventando tendenza. Tornate in auge questa primavera, si attestano nuovamente come accessori cool che ci accompagneranno fino al prossimo inverno, questa volta però senza troppe sfumature cromatiche, anzi, la fashion ind. parla di un unico colore di punta: il nero. È proprio questa la particolarità di quest’anno, il colore è mono ma i modelli sono tanti.

flat shoes

Si parte dal classico modello punta arrotondata con fiocco (super sobrio) fino ad arrivare a modelli più ricercati come quello di Manolo Blahnik con una particolarissima fibbia gioiello che presenta cristalli sul fronte oppure il modello di Mach&Mach con maxi-fiocco ricoperto di cristalli. In alternativa alla classica punta rotonda arrivano i modelli a punta “appuntita” ideali per essere abbinati ad abiti da sera e look eleganti. Compaiono anche delle Jimmy Choo con applicazioni in tessuto sulla parte frontale e Zara invece, si diletta in una ballerina nero opaco con cinturino che attraversa tutta la scarpa.

flat shoes

Tra tutti i modelli di tendenza senza dubbio ce n’è uno che più di tutti cattura l’attenzione, si tratta della ballerina a rete, disponibile in diverse varianti e caratterizzata (come dice il nome stesso) dal fatto di essere a rete. Proposta da Alaïa, in una versione casual abbinata ad un paio di jeans e canotta, questa scarpa, a quanto pare, è entrata nelle grazie di Dua Lipa che la sfoggiava per le strade di Beverly Hills. Caratterizzate da tomaie in pelle traforata a trama larga, le ballerine a rete svelano sensualmente i piedi nudi. A aderire a questa scelta stilistica molto particolare anche la casa di moda Mango, che ne propone una versione con cinturino. Ad impreziosire i modelli più classici non potevano mancare inoltre borchie (che donano un tocco punk), brillantini e motivi floreali. E tu, quale ballerina sceglierai?

Image Source: Getty Images

You may also like

Leave a Comment