Home » Sanremo 2024: i migliori look

Sanremo 2024: i migliori look

by Federica Livio
84 views

Ammettetelo: se da una parte siete tristi che sia terminato, dall’altra avete tirato anche un sospiro di sollievo, perché finalmente potete riposarvi dalle fatiche di questo Sanremo 2024! Ebbene sì: anche quest’anno siamo giunti alla fine della 74esima edizione del Festival di Sanremo, che come da tradizione abbiamo seguito in diretta, con un occhio alla TV e l’altro ai social per commentare assieme agli amici i meme e le scene più iconiche. Tutti noi abbiamo seguito il Festival della Canzone Italiana esibizione dopo esibizione, canzone dopo canzone, ospite dopo ospite, ma soprattutto…outfit dopo outfit! E allora eccoci qui, per le amatissime e attesissime pagelle (secondo la nostra personale opinione) dei griffatissimi look dell’Ariston.

Prima serata

Sanremo

Durante la prima attesissima serata, il tanto agognato palcoscenico della storica kermesse ligure ha visto sfilare tanto (troppo) total black. Nonostante ciò, non sono mancati outfit strepitosi e veramente degni di nota, primo fra tutti quello del vero protagonista di questo attesissimo esordio: Marco Mengoni, co-conduttore e cantante ospite, ha sorpreso tutti con i suoi tanti (e tutti azzeccatissimi) cambi d’abito, primo fra tutti il grintoso completo in pelle bordeaux di Versace. Voto: 9

Sanremo

Lato femminile, tutta la mia ammirazione a Loredana Bertè, che porta sul palco un look moderno: un abito con felpa nera e gonna bianca a palloncino, dal taglio elegante, disegnato per lei da Pier Paolo Piccioli per Valentino. A completare l’outfit la cravatta, dal tocco maschile e la micro borsetta. Sul vestito un fiocco rosso, simbolo della lotta alla violenza sulle donne. Voto: 10+ (vorrei tanto le sue gambe!)

Seconda serata

Sanremo

Tanto, troppo bianco e nero, ma nessun look davvero degno di nota. Forse vince ancora l’antidiva per eccellenza, Loredana Bertè, che sfoggia collant trasparenti, camicia bianca con le piume e cravatta nera, un look ispirato alla collezione Black Tie Fall/Winter 2023-24 di Maison Valentino e creato per lei dal direttore creativo Pierpaolo Piccioli.

Terza serata

Questa serata è decisamente in mano ai protagonisti maschili! Ho assolutamente adorato il completo di Dargen D’Amico che veste l’archivio di Franco Moschino, portando sul palco un messaggio significativo. E allora parliamone: Dargen fa seguito alla sua affermazione Il nostro silenzio è corresponsabilità. e ci dice che il messaggio deve essere contenuto nelle parole, che altrimenti sarebbero soltanto vocaboli vuoti, senza significato. Bravo Dargen: 9!

Sanremo

Anche Giuliano Sangiorgi propone un vestito interamente nero ed argento brillantinato a fantasia unica, firmato Missoni. Il tocco di classe è un foulard legato intorno al collo come se fosse una cravatta. Voto: 7

Sanremo

Per quanto riguarda le donne, un applauso per sensualità ed eleganza va a Rose Villain, fasciata in una tutina Balenciaga interamente nera, spezzata sulla vita solamente da una fascia di tessuto che la abbraccia lasciando una coda da portare a mano. Un bob dall’effetto wet, un make-up cat eye e una sensualissima schiena nuda che lascia scoperti i tatuaggi completano il look. Voto: 8

Quarta serata

Per la serata delle cover, concorrenti e ospiti sono chiamati a duettare insieme sul palco, per un totale di ben 80 cantanti: un vero e proprio inno alla musica…e alla moda!

Sanremo

Sicuramente abbiamo assistito ad outfit curatissimi, ma ripeto nuovamente che il trionfo del total black non mi ha del tutto convinto…I veri vincitori di questa serata, a mio parere, sono i Santi Francesi con Skin, sia per la performance da brividi che per il look: lui in maglia di tulle nude look ricamata di perle Dolce & Gabbana, lei con maxi chiodo duro e puro. Un’armonia perfetta. Voto: 8

Serata finale

Siamo giunti all’ultima esibizione dei 30 artisti in gara e possiamo così commentare i look sfoggiati per la finale. Peccato che questa settimana sia giunta al termine, ci avevo preso gusto!

Sanremo

La vincitrice di questa 74esima edizione per me trionfa anche sul fronte outfit: Angelina Mango è splendida nel suo abito-body di Etro in duchesse nera e verde, inserti di pizzo e sovragonna in georgette ricamata con jais e cristalli neri. Il look lingerie couture si slancia con le scarpe zeppate rivestite di velluto e si sdrammatizza con le collana multicolore stratificate di Collanine Colorate.  Rischia di inciampare sul più bello, chiede scusa e risolve egregiamente la situazione, dimostrando l’umiltà di una ragazza giovane che, unita al suo grande talento, la porterà lontano. Grande Angelina! Voto: 10

Sanremo

Non dimentichiamo, però, i look al maschile: finalmente, Mahmood sfoggia la sua “tuta gold”, che ci ha fatto immaginare per tutto il festival. Creazione di Valentino, ci piace! Voto: 8

Image Source: Getty Images

You may also like

Leave a Comment