Home » Saldi invernali 2023: come fare acquisti intelligenti

Saldi invernali 2023: come fare acquisti intelligenti

by Federica Livio
106 views

Sono iniziati i saldi invernali 2023 e la domanda è sempre la stessa: cosa comprare? Negli ultimi anni, la percezione dei saldi è cambiata parecchio: i grandi e-tailer stranieri, come MyTheresa, fanno sconti già da prima di Natale e anche in Italia è oramai arrivato il Black Friday, a fine novembre. Inoltre, non esiste più il fine stagione di un brand, in quanto le novità vengono costantemente proposte al mercato; ancora, se da una parte vi è una riscoperta del vintage e del second-hand, dall’altra parte sono tornati di moda i classici. Bisogna quindi riflettere sull’effettivo valore di ciò che acquistiamo e imparare ad orientarsi di conseguenza. Il mio suggerimento è quello di puntare su capi evergreen che non passano mai di moda e che, se acquistati in questo periodo, rappresentano un vero e proprio investimento! Ecco la mia top 5.

Cappotto cammello

saldi 2023

Intramontabile, elegante, caldo. Cosa volere di più?!

Stivali biker

saldi 2023

Comodo e ideale per un look da tutti i giorni, perfetto con i jeans ma anche con un abito di qualsiasi taglio.

Mini black dress

saldi 2023

Il re incontrastato delle cene e degli aperitivi, nonché di ogni possibile occasione per cui si festeggi! Dovremmo averne almeno 10 nel guardaroba, Audrey Hepburn insegna…

Canotta bianca a coste

saldi 2023

Si conferma anche per questo 2023 quel capo necessario ed evergreen. Rubata per anni dal guardaroba del proprio compagno, ora la canottiera, o tank top, è una dichiarazione di stile.

Décolleté con cinturino

saldi 2023

Quale calzatura migliore per sentirsi un po’ femme fatale?! Anche con i grandi brand questo periodo è ideale per trovare occasioni a prezzi ragionevoli, possiamo permetterci di fare qualche acquisto di classe e di qualità senza esagerare e, soprattutto, con la sicurezza che anche nei prossimi anni questi capi saranno utilizzati al meglio!

Image Source: Shutterstock – Getty Images

You may also like

Leave a Comment