Home » Romanzi estivi da leggere in spiaggia!

Romanzi estivi da leggere in spiaggia!

by Diletta Cecchin
121 views

romanziAttesa tutto l’anno, sognata durante le grige giornate invernali, finalmente l’estate è arrivata. C’è chi è in procinto di partire e chi invece deve ancora aspettare le ultime settimane di lavoro, in ogni caso tutti stiamo già pensando a cosa mettere in valigia e sicuramente non possono mancare dei buoni romanzi. Non avete ancora le idee chiare? Ci pensiamo noi ad aiutarvi. Ecco qualche consiglio di lettura.
Se volete provare un brivido anche sotto il sole rovente di luglio, il thriller che fa per voi è “Dobbiamo trovarla” di Lisa Gardner. Classica casalinga statunitense, con due cani, un gatto, un marito e una figlia, la Gardner riesce a scovare il lato più oscuro dell’anima umana. Nel suo ultimo romanzo racconta la storia di Flora, rromanziagazza che ha vissuto quattrocentosettantadue giorni in balia di un pazzo; ora che è libera ha una missione: far sì che a nessuno possa accadere quanto successo a lei.
Per le lettrici più romantiche e sognatrici consigliamo Lucinda Riley con “Il segreto di Helena”. La vita di Helena e del marito viene sconvolta da un’eredità inattesa: il patrigno le ha lasciato una vecchia tenuta sull’isola di Cipro, dal nome Pandora, dove la ragazza trascorse una splendida estate all’età di quindici anni, e dove si innamorò per la prima volta. Lucinda Riley, paladina del genere rosa soft, che più volte si è scagliata contro la letteratura erotica alla “Cinquanta sfumature di grigio”, sa parlare di sentimenti, romanziemozionando il lettore.
Siete alla ricerca di una lettura irriverente e glamour? “Rainbow Republic” di Fabio Canino, lo sfrontato conduttore radiofonico, vi offre una risata intelligente. In un futuro non ben precisato, la Grecia è riuscita a risollevarsi da un drammatico default, diventando la terra promessa della comunità lLGBT internazionale. Tra polizia del Buongusto che arresta chi osa indossare infradito e pinocchietti, corsie preferenziali per portatrici di tacchi e locali che trasmettono solo musica anni ’80, Fabio Canino fa sorridere e immaginare uno stato in cui tutti hanno gli stessi diritti. Pronte a fare incetta di libri?

Image Source: marcosymarcos, giunti.it, mondadori.it

You may also like

Leave a Comment