Home » Patch al collagene, il segreto per cancellare la stanchezza dal viso

Patch al collagene, il segreto per cancellare la stanchezza dal viso

by Paola Ferrario
81 views

Ogni giorno, il nostro viso è sottoposto a una serie di sollecitazioni: circa ventidue muscoli facciali vengono attivati per esprimere emozioni come sorrisi, lacrime, rabbia e parlare. Questa costante attività muscolare contribuisce inevitabilmente al processo di invecchiamento della pelle, causando un cedimento dei tessuti e la comparsa di linee, segni del tempo e rughe. È importante iniziare a contrastare questi segni fin dalla giovane età, anche a partire dai 25 anni. Recentemente, su TikTok, piattaforma prediletta dalla Generazione Z, si è sollevata una nuova preoccupazione riguardo ai segni dell’invecchiamento cutaneo. Questo social ha promosso l’utilizzo dei patch al collagene come l’ultima frontiera della skincare anti-age. Questi patch sono una sorta di maschera viso che si dissolve rapidamente una volta applicata sulla pelle, ispirati alla tradizione della skincare coreana.

patch al collagene

I patch al collagene promettono di conferire alla pelle un aspetto radioso, noto come glass skin, ed è diventato un vero e proprio trend virale, grazie soprattutto ai video della tiktoker e attrice americana Mireya Rios, che ha condiviso la sua routine skincare sui social, evidenziando l’utilizzo di questi patch.

patch al collagene

Uno dei principali benefici dei patch al collagene è il loro effetto istantaneo simile a quello del botox, che dona al viso un aspetto più rimpolpato. Questo effetto è ottenuto grazie alla combinazione di collagene e acqua contenuti nei patch, fondamentali per attivare il prodotto. Si tratta di una soluzione ideale non solo per le pelli più giovani che necessitano di un boost, ma anche per quelle più mature che possono trarre vantaggio dall’apporto supplementare di collagene e idratazione.

Patch al collagene: funzionano davvero?

Il segreto del successo dei patch al collagene è la nanofibra idrosolubile che, a contatto con una soluzione acquosa, si scioglie lasciando agire gli attivi. I più famosi online sono i patch di Dermarssance, che propone un trattamento combinato, costituito dai patch e da una mist a base di collagene, che funge da attivatore.

patch al collagene

Per utilizzarli, infatti, è fondamentale che il viso sia pulito e deterso, in modo che i patch possano aderire alla pelle. A questo punto, viene vaporizzato uno spray a base di collagene, che attiva i patch permettendo l’assorbimento completo. Gli effetti, naturalmente, non possono che essere superficiali. Il collagene, infatti, è una molecola molto grande che fatica a penetrare in profondità nella pelle. Ed è proprio da questo che deriva la magia di questi patch antiage diventati virali: gli effetti, infatti, si “fermano in superficie”, trattenendo l’acqua e regalando alla pelle un aspetto dewy, tonico e giovane.

Image Source: Getty Images – Dermarssance – @mireyarios

You may also like

Leave a Comment