Home » Erdem per H&M: tutta la collezione in arrivo!

Erdem per H&M: tutta la collezione in arrivo!

by Paola Ferrario
171 views

H&M ogni anno crea moltissima attesa per le sue collaborazioni con i più noti designer del fashion system, come Kenzo, Balmain o Versace. E così sta accadendo anche con Erdem, stilista turco canadese direttore creativo dell’omonimo marchio fondato nel 2005, che ha creato in esclusiva per H&M una collezione donna e una collezione uomo (che segna il suo debutto nel mondo maschile) reinterpretando i temi di alcune delle sue collezioni. Per creare la collezione, Erdem ha sognato un rifugio nella campagna inglese, abbinando abiti lunghi e pezzi sartoriali, dettagli funzionali e tocchi teatrali, ricca di storie e ricordi, dettagli che evocano la fanciullezza e il romanticismo. 

 

The #ERDEM x @hm campaign. Photographed by @michal_pudelka Styled by @omattias #ERDEMxHM

Un post condiviso da ERDEM (@erdem) in data:

ErdemNella collezione donna il focus è proprio sull’abito: da giorno è proposto senza maniche, in tessuto jacquard punteggiato di bucaneve con doppi nastri di gros-grain effetto decoro; quello da cocktail è in pizzo nero a collo alto con maniche lunghe e abbellito da ruches plissettate in georgette sui polsi e sull’orlo; gli abiti da sera, infine, sono interamente decorati con paillettes nere e ricami floreali. La gonna nera, altro must della collezione, è proposta in tessuto jacquard con fiori selvatici stampati e ha un volume importante: più lunga dietro, per un effetto strascico.
Nella collezione uomo spiccano i blazer dal taglio lineare in tessuto spigato grigio o con quadri grafici dai profili sfumati, con il taschino per dare un tocco country. La fodera in tessuto jacquard nero a motivi floreali tono su tono ha impunture a contrasto e rifiniture in gros-grain. I pantaloni coordinati hanno linee impeccabili e sfiorano la caviglia. I cappotti invernali, alcuni in Harris Tweed, presentano linee pure e attillate, con interni staccabili. Una collezione duttile, timeless, ma piena di carattere. Forse non noto come i suoi predecessori, forse apprezzato più da una nicchia di esigenti intenditori, Erdem ha comunque fatto centro, e i suoi capi parlano per lui. A ispirarlo, la sua infanzia ricca di ricordi e di memorie, passata nella campagna inglese, benché lo stilista sia nato in Canada. Fiori delicati come bucaneve, dunque, tessuti morbidi, nastri, lunghezze che sfiorano il suolo, pizzi: eccoli tutti gli elementi caratterizzanti. Tutta la collezione sarà diponibile dal 2 novembre in circa 220 punti vendita in tutto il mondo (in Italia: a Milano nello store di Piazza Duomo 25, a Roma nello store di Via del Corso 422, a Venezia nello store di Campo San Luca 433 e a Firenze nello store di Via Por Santa Maria) e online sul sito del brand.

[tribulant_slideshow gallery_id=”3″]

Image Source: Instagram, Pinterest e Vogue

You may also like

Leave a Comment