Home » Dior Cruise Collection, un cuore dal ritmo andaluso

Dior Cruise Collection, un cuore dal ritmo andaluso

by Francesca Marangoni
26 views

Maria Grazia Chiuri sceglie Plaza de España a Siviglia, cuore dell’Andalusia, per presentare la Dior Cruise Collection 2023. Una collezione che celebra il sapiente artigianato locale, la femminilità e l’emancipazione della donna.

Per capire cosa si cela dietro ogni creazione è imprescindibile analizzare la storia del territorio nel quale questa collezione prende vita. L’Andalusia è una terra di fusione tra Oriente ed Occidente, tra sacro e profano. Terra di donne e uomini nelle cui vene scorre sangue arabo, cristiano e gitano. Una terra passionale, lottatrice, tenace. La massima espressione culturale che ne deriva è senza dubbio il flamenco, notoriamente attribuita ai gitani, che vive il proprio periodo d’oro tra la metà del XIX secolo ed i primi decenni del 1900. Il cante jondo (canto profondo), lo stile musicale del flamenco andaluso, è malinconico, primitivo, quasi crudo, che riporta intatta la musicalità araba ai giorni nostri. 

Non è un caso che la protagonista della Dior Cruise Collection sia Carmen Amaya, ribattezzata La Capitana. È stata la prima danzatrice di flamenco a decidere di esibirsi indossando dei pantaloni, per velocizzare i passi e migliorare i movimenti. Una rottura decisiva non solo con la tradizione, ma soprattutto nei confronti del patriarcato. È il simbolo di una donna libera e cosciente che non si sottomette ad alcuna regola pur di esprimere al meglio sé stessa. 

Il folklore andaluso si trova anche nei colori di questa terra utilizzati per gli abiti – rosso, ocra, nero e giallo, così come nell’abbigliamento ispirato alla figura del torero o del gaucho. 

La religione riveste un ruolo essenziale nella storia dell’Andalusia, e qui è la Madonna de la Macarena, “La Guapa”, la Vergine più venerata di Siviglia e famosa per l’opulenza espressa attraverso l’oro ed i pizzi. Maria Grazia Chiuri elabora lo splendore ecclesiastico traducendolo in una prospettiva più femminile, decisamente contemporanea, quasi eterea.

Balze, stampe floreali, pizzi e ricami che caratterizzano le creazione di questa Dior Cruise Collection vengono ripresi dalla immagini della tradizione andalusa e trasportati con sapiente maestria su abiti e completi che contribuiscono alla creazione di un’immagine di donna passionale e fiera, simbolo di un’eleganza multietnica senza tempo e senza confini. In una parola, FUEGO

Image source: Courtesy of LVMH

You may also like

Leave a Comment