Home » Beauty Tips per i nostri capelli!

Beauty Tips per i nostri capelli!

by Opinion Leader
0 comment 22 views

Esattamente come per la pelle, bisogna avere attenzioni e prodotti giusti da usare costantemente anche per quanto riguarda i nostri capelli. Per poterli scegliere, dallo shampoo al balsamo fino alla maschera e altri cosmetici essenziali, è necessario individuare la tipologia di capelli: grassi, ricci, mossi, lisci e secchi nello specifico. Poi, potrete procedere e costruire il vostro hair routine. Vediamo quali sono i consigli che ognuna di noi deve seguire per svolgere un’impeccabile hair routine capelli, per avere una chioma sempre favolosa e perfetta.

La testa prude?

 

capelli

Le polveri sottili favoriscono le micro infiammazioni del cuoio capelluto, causando irritazioni, prurito e forfora secca. Reazioni, ovviamente, ancora più frequenti in caso di pelli sensibili, intollerante oppure allergica. A soffrire non è solo la cute perché gli inquinanti, depositandosi sulle cuticole, opacizzando i capelli e generando radicali liberi, ne accelerano anche l’invecchiamento. Il piano anti-prurito prevede, una volta a settimana, prima dello shampoo, lo scrub del cuoio capelluto per rimuovere le impurità. Due volte a settimana applicate una maschera detossinante e alternate un olio lavante, delicato e dermo affine, allo shampoo antiforfora, anche se non ne soffrite espressamente. Molto efficaci gli spray protettivi per lo smog da vaporizzare quotidianamente. 

Se le ciocche si assottigliano usa il collagene

Capelli sottili che cadono copiosamente possono essere spia di carenze alimentari e stress, ma anche di disturbi alla tiroide, specie se accompagnati da sintomi come sopracciglia diradate, unghie fragili, magrezza, ansia e disturbi mestruali. Per prima cosa effettuate un controllo dall’endocrinologo, quindi adottate una beauty routine che restituisca un pò di materia ai fusti. Utilizzate regolarmente uno shampoo fortificante con collagene, melograno, olio di avocado, pantenolo, proteine della soia. E fate una cura urto mensile con lozioni anti-caduta a base di vitamine, amminoacidi e antiossidanti.

Improvvisa secchezza

capelli

Se non dipendente da trattamenti aggressivi e cosmetici sbagliati, una chioma che diventa improvvisamente secca potrebbe segnalare un’anemia da carenza di ferro o una dieta povera di vitamine e di grassi essenziali. Per rimediare, a tavola privilegiate oli vegetali e pesce. Quindi alternate uno shampoo volumizzante a un cowash, ossia un detergente privo di tensioattivi e agenti schiuomogeni. Poi stendete regolarmente una maschera idratante a base di burri e oli, risciacquando per soli tre secondi con acqua tiepida. Al termine del lavaggio tamponate con un panno in microfibra e asciugate le lunghezze all’aria oppure con un diffusore programmato sulle temperature più basse.

Si appiattiscono dopo il lavaggio?

Capelli grassi e tendenti alla caduta? Attente a stress e smog. Dopo uno o due giorni dal lavaggio sono già sporchi? colpa dell’anomala produzione di sebo che, su predisposizione ereditaria, si scatena per i motivi più vari, dal fumo alla dieta ricca di grassi saturi, che contribuiscono a irritare follicoli e ghiandole sebacee. In più inquinamento, umidità, polvere e surriscaldamento peggiorano la situazione. Soluzioni? Non massaggiate la testa con i polpastrelli durante lo shampoo, ma usate le mani piatte così da limitare la stimolazione delle ghiandole sebacee. Scegliete detergenti delicati, balsami e maschere con ingredienti purificanti e sebo-normalizzanti come argilla bianca e tè verde.

Image Source: © Istock

You may also like

Leave a Comment