Home » Bodyshape e beachwear: come scegliere il costume da bagno adatto a noi

Bodyshape e beachwear: come scegliere il costume da bagno adatto a noi

by Federica Livio
50 views

Come ogni anno, anche stavolta l’estate è arrivata ed è tempo di tirare fuori dall’armadio i costumi da bagno, o di dare un’occhiata alle nuove collezioni beachwear. Questo momento, soprattutto per noi donne, è sempre accompagnato da una buona dose di ansia e preoccupazione perché, diciamocelo, non siamo mai soddisfatte del nostro aspetto fisico e abbiamo sempre pronta la lista di autocritiche da implementare! Proviamo, però, a ribaltare per un attimo la prospettiva: non è il nostro corpo a dover fare bella figura con quel particolare costume da bagno ma, al contrario, è il beachwear a dover superare la cosiddetta “prova costume” e a valorizzare al meglio la nostra bodyshape!

bodyshape

Quando parliamo di bodyshape, infatti, non ci riferiamo a misure o taglie, ma a forma e proporzioni: come insegna Rossella Migliaccio nel suo libro Forme, edito nel 2020, non esiste un unico standard, ma bisogna imparare ad osservare in modo obiettivo il proprio corpo e a valorizzarne le caratteristiche. Tornando al beachwear, quale costume da bagno sfoggeremo quest’anno in spiaggia?! Scopriamolo assieme!

Bikini con lacci

bodyshape

Scolli e allacciature funzionano molto bene per esaltare le sinuosità: va da sé, quindi, che un bikini con lacci sulla parte superiore e inferiore sia adatto alle portatrici di fisico a clessidra, cioè con fianchi e ampiezza interna delle spalle sulla stessa linea, un seno che va da medio a prosperoso e un punto vita sottile e ben segnato.

Bikini a fascia o spezzato

 

bodyshape

Bikini con spalline molto sottili o a fascia, oppure che presenta colori diversi tra la parte superiore e la parte inferiore, è la scelta perfetta per chi ha un fisico a triangolo, che significa con parte inferiore (fianchi, glutei e cosce) più accentuata rispetto a quella superiore. Anche nel caso di questa bodyshape il punto vita è ben segnato, ma bisogna riequilibrare le due parti del corpo, andando ad aggiungere volume sul busto, evitando invece di accentuare la parte inferiore. Ottime, in questo caso, le rouches sul reggiseno e i colori sgargianti per la parte sopra! 

Costumi in lurex o con fantasie sgargianti

bodyshape

Se ne vedono sempre più spesso in giro ed è difficile non cedervi: si tratta dei costumi in lurex o con texture brillanti! Questa soluzione è perfetta per le persone che presentano un fisico a rettangolo, il cui obiettivo è quello di addolcire le linee del corpo e segnare il punto vita. In quest’ottica, ogni elemento in più, dai colori, ai tessuti, agli elementi extra come cinturine o balze, è perfetto per ottenere il risultato desiderato!

Monospalla e scolli profondi

bodyshape

I costumi interi monospalla, o quelli che valorizzano il décollété con scolli profondi sono ottimi per chi ha un fisico a mela, che è l’opposto del triangolo, con parte superiore importante e parte inferiore più stretta ed esile. In questo caso, l’obiettivo è quello di riequilibrare, dando volume al lower body: ampio spazio, quindi, a tutto ciò che possa slanciare il busto, come tagli e scollature, e arricchire i fianchi, come laccetti e balze.

Costumi interi con color block e intrecci

bodyshape

Il costume intero è, ormai da qualche anno, tornato a fare capolino sul bagnasciuga e come dargli torto!!! Intrecci di tessuto, scolli, color block e drappeggi riescono ad affascinare anche coloro che, per svariati motivi, non se la sentono di sfoggiare il bikini in spiaggia. Questi modelli sono ottimi per la bodyshape ovale, che tende ad avere un seno prosperoso e accumulare volume sul punto vita e che, di conseguenza, necessita di assottigliare il busto, creare il punto vita e valorizzare le gambe.

Ovviamente, esistono tantissime altre alternative e non c’è una corrispondenza univoca: ognuna di noi deve sentirsi libera di indossare ciò che più le piace e il capo con cui si senta maggiormente valorizzata! Vi dò un piccolo spoiler: fra qualche tempo parlerò in maniera più approfondita di bodyshape, quindi…#staytuned!)

Image Source: Calzedonia – MyTheresa.com – Shutterstock

You may also like

Leave a Comment