Home » Back to School con Sinsay!

Back to School con Sinsay!

by Paola Ferrario
41 views

Temuta oppure no, la ripresa della scuola ha anche un lato che ai bambini e ai ragazzi piace moltissimo: scegliere quaderni, astucci, zaini, matite, colori e cancelleria varia.  Quest’anno fantasia ed ecosostenibilità dettano gli acquisti e non mancano idee originali per supportare i più piccoli nei loro lavori creativi. Dalle matite interamente biodegradabili progettate dagli studenti del MIT di Boston che, una volta consumate, si possono piantare nella terra per vederle germogliare in piantino dell’orto o alberelli e piante da fiore. Matite in legno, pennarelli ad acqua e colle all’acqua che lasciano un magico alone blu per individuare la zone di stesura e sono prive di solventi come Giotto Blue Glue alla colla progettata per incollare i lavoretti fatti col Das o con materiali difficili da unire, come il vetro, i tessuti e i metalli. Il pongo, quindi la plastilina, è vegetale e naturale di Giotto, così come i matitoni per i bambini in legno di cedro naturale certificato Giotto be-bè.

back-to-school

Nuovi gli zainetti già riempiti di pasta modellabile interamente vegetale e attrezzi vari per giocare. Nella scelta dello zaino, tra i preferiti sulla sezione shopping scolastico di Amazon, spuntano diverse versioni di zaini con la griffe del videogioco tra i più noti, ovvero Fortnite, oltre a Karactermania con Hulk il Gigante Verde con effetto 3D. In cima ai più venduti anche gli zaini più sobri, sono a tinta unita di Julian Ross, che includono anche l’astuccio.

back-to-school

Seguono numerose versioni di zaini-trolley con i personaggi dei cartoons e, a sorpresa, spunta ai primi posti degli accessori scolastici più venduti, una pallina “magica” da inserire nelle cartelle dei bambini per raccogliere briciole e avanzi di merenda dal fondo. C’è anche il diario di Chiara Ferragni, interamente ricoperto di pelliccia sintetica e con il logo dell’occhio che contraddistingue l’influencer.

Look e accessori per teenagers

Il ritorno a scuola per bambini e bambine significa anche rinnovare il guardaroba e Sinsay potrà di certo venire in vostro soccorso! Sinsay è un negozio online internazionale che ha una sezione abbigliamento per tutta la famiglia e di ultime tendenze moda: neonato, bambini, ragazzi, donna e uomo, una sezione casa, per arredare tutti gli ambienti e una sezione dedicata alla bellezza con make up, accessori e skincare. La navigabilità del sito è facilissima, è strutturato in modo tale da rendere facile e veloce la navigazione per chi non ha tempo da perdere e fa sognare, chi invece ama guadare tutti i prodotti, suddivisi per novità o per categoria.

back-to-school

Iniziamo con i nuovi arrivi che presentano capi e accessori pensati per i più piccoli: i vestiti per le ragazze, come le giacche a quadri alla moda, le tute nelle splendide tonalità del rosa e del lilla e le felpe con adorabili dettagli a balze, a partire da EUR 4,49, sono ancora più accattivanti. Troverete anche molti articoli più formali come pullover, camicie classiche o gonne a pieghe.

back-to-school

I ragazzi possono scegliere tra un’ampia gamma di comodissimi pantaloni della tuta e jogger, a partire da EUR 4,49 nei toni del verde, giallo senape o blu navy. Non potrete distogliere lo sguardo dai vestiti ispirati alla moda americana, come blazer e gilet così come le felpe con il logo di Harvard. L’intera collezione si completa con pratici accessori, tra cui zaini e varie sneakers. Anche gli adolescenti non possono fare a meno degli abiti in stile college. Le tendenze che hanno preso d’assalto i campus americani negli anni ’90 sono tornate sotto forma di cardigan a trecce e gilet in jersey per lei, oltre a polo a maniche lunghe per lui.

back-to-school

Le ragazze possono aggiungere un tocco unico ai loro abiti con gonne alla moda e berretti a quadri. I ragazzi possono optare per jogger e giacche varsity disponibili in diversi colori vivaci. Date un’occhiata alla collezione Back to School di Sinsay disponibile in negozi selezionati e su www.sinsay.com. e non ve ne pentirete!

Image Source: Shutterstock – Sinsay

You may also like

Leave a Comment