Home » Tatuaggi al sole? Ecco come proteggerli

Tatuaggi al sole? Ecco come proteggerli

by Paola Ferrario
271 views

É sexy sul fianco, sulla schiena e anche più sotto. Il tatuaggio è parte di voi, è il vostro marchio di fabbrica. Indispensabile quindi averne cura. Se siete anche voi delle Ink Addict, sapete quanto è importante proteggere i vostri tatuaggi: vi sono costati tempo, denaro e parecchi “ahia”. Vi salvano prodotti speciali e le dritte per mantenerli technicolor.

Come proteggere i tatuaggi dal sole

La pelle andrebbe sempre protetta dai raggi del sole, che possono causare non solo eritemi e scottature, ma anche danni a lungo termine e un invecchiamento precoce della cute.tatuaggi

 

A maggior ragione, se una zona esposta del nostro corpo è decorata con un disegno o una scritta sarà necessario usare una crema per proteggere i tatuaggi dal sole. Non solo, altri consigli da seguire sono:

  • evitare di usare oli solari o acceleratori di abbronzatura nella zona tatuata;
  • in estate cercare di usare una crema solare per tatuaggi waterproof, che resista ad acqua, umidità e sudore;
  • non dimenticate di controllare la data di scadenza della protezione solare e il suo stato di conservazione prima di applicarla.

Le caratteristiche delle creme solari per tatuaggi

tatuaggi

La protezione solare per tatuaggi è in genere realizzata con ingredienti che garantiscono che la pelle tatuata sia totalmente protetta dai raggi UVA e UVB: in questo modo il colore si mantiene brillante e il disegno ben definito, scongiurando l’invecchiamento precoce del tattoo. Bisognerebbe utilizzare le creme solari per tatuaggi sempre, non solo per proteggere il tatuaggio al mare. Ricordiamoci quindi di applicare uno strato sufficiente di crema sulla zona del tatuaggio prima di esporsi al sole al mare o in montagna, quando ci si sottopone ad una doccia solare ma anche semplicemente quando si esce di casa.

Le migliori creme solari per tatuaggi

Sono molte le protezioni solari adatte alle esigenze di chi ha la pelle tatuata: i solari per tatuaggi sono una categoria di prodotto abbastanza recente che ha lo scopo specifico di proteggere i tattoo dallo sbiadimento e dall’invecchiamento precoce, permettendo un’abbronzatura omogenea e senza aloni. Vediamo alcuni dei prodotti tra cui è possibile scegliere!

  • Tattoolicious Sunscreen SPF 50+: la crema solare Tattoolicious ha un fattore di protezione SPF davvero elevato e la sua formula leggera e incolore previene lo sbiadimento dei tattoo. Si tratta di un prodotto italiano che contiene sostanze naturali biologiche ed è privo di ossido di zinco, parabeni e petrolati. Tra i suoi ingredienti troviamo anche mirtillo, calendula e aloe, che idratano e leniscono la cute.
  • Tattoomed All in Bundle Sun Pool Kit: questa crema propone addirittura un intero set per mantenere inalterata la bellezza dei nostri tatuaggi. Al suo interno possiamo trovare una crema con fattore di protezione solare SPF 50+, un doposole rinfrescante per pelle tatuata e persino un trattamento rigenerante per curare tattoo appena fatti. La crema solare per tatuaggi, in particolare, ha una formula vegana arricchita con provitamina B5 e vitamina E; meglio applicarla spesso per mantenere il tatto ben protetto dai raggi del sole.

tatuaggi

  • Beliva Tattoo crema solare per tatuaggi SPF 50+: a crema solare per tattoo Beliva è dotata di un sistema di filtri ad altro spettro che protegge la pelle dal 95% delle radiazioni negative, tra cui raggi UVB e UVA; questi ultimi responsabili di scottature, eritemi, invecchiamento cutaneo precoce e sbiadimento dei tatuaggi. La sua texture è ricca e leggera allo stesso tempo, non lascia macchie sul tatuaggio e resiste ad acqua e sudore. Si applica una ventina di minuti prima di esporsi al sole, operazione da ripetere regolarmente nel corso della giornata.
  • Sunny Side Tattoo Defender Stick Solare: questa protezione solare ha un pratico formato stick che la rende particolarmente adatta per i tatuaggi più piccoli. Ha un fattore di protezione solare davvero elevato (SPF 50, anche se è disponibile anche la versione SPF 30) e blocca una vasta gamma di radiazioni solari UVA e UVB. Il risultato è un’abbronzatura dorata e uniforme e un tatuaggio perfettamente protetto.
  • Australian Gold Tattoo Stick SPF 50+: ecco un’altra crema solare per tatuaggi in formato stick, perfetto da portare sempre con sé per preservare la bellezza del proprio tattoo. Oltre ad una elevata protezione solare SPF 50+, questa protezione solare è arricchita con ingredienti idratanti e nutrienti come vitamina E e burro di Karitè. È adatta per tatuaggi neri e colorati.

tatuaggi

  • Prep crema solare per tattoo SPF 50+: un brand dedicato alla cura della pelle che non ha bisogno di presentazioni. La crema solare dedicata alla pelle tatuata è arricchita con Tattoo Defence Complex, un complesso di attivi antiossidanti che impediscono ai raggi del sole di rovinare o sbiadire il tattoo. La sua consistenza è ricca ma si assorbe rapidamente, inoltre resiste all’acqua e al sudore, anche se è comunque necessario applicarle a intervalli regolari.
  • Water Law Tattoo Sun Protection SPF 50+: la crema Water Law Tattoo Sun Protection si presenta in un pratico formato spray che la rende davvero semplice e veloce da applicare anche su zone estese. La sua formula vegana contiene anche ossido di zinco, un filtro solare di origine minerale che protegge la pelle dai raggi UVA e UVB in maniera delicata. Nell’Inci possiamo trovare anche ingredienti lenitivi e idratanti come calendula, camomilla, bisabololo, olio di jojoba e girasole, burro di cacao e cera di mimosa. È un prodotto adatto anche alle pelli più chiare.

Piercing su viso e corpo? Occhio, sotto il sole si surriscaldano. Se volete evitare il marchio a fuoco, toglieteli prima del lettino on the beach!

Image Source: Getty Images – Shutterstock

You may also like

Leave a Comment