Home » La pazienza del diavolo: un giustiziere a Roma

La pazienza del diavolo: un giustiziere a Roma

by Diletta Cecchin
52 views

La pazienza del diavoloUn uomo, nascosto dietro una maschera di silicone bianca. I suoi segni distintivi sono una treccia, bianca come il volto, e un impermeabile chiaro. Si muove di notte, nascosto dalla tenebre. Uccide con una fiocina. Le sue vittime si sono macchiate di terribili reati sessuali e, per un motivo o per l’altro, non hanno scontato alcuna pena. Intorno alla figura di questo serial killer ruota La pazienza del diavolo, romanzo di Roberto Cimpanelli,La pazienza del diavolo edito da Marsilio. Le giornate si allungano, diventando sempre più calde. Riaprono le gelaterie, si organizzano i cambi dell’armadio. Tutti gli anni, con la bella stagione, a me viene voglia di leggere di omicidi, assassini, serial killer, sangue e violenza. Lo so, sembra assurdo. Ma io associo questi libri alle letture all’aria aperta, in giardino, sul balcone, o addirittura al mare. Quando leggo i thriller pretendo molto. Voglio la trama avvincente, in cui tutto torna alla perfezione. Una bella scrittura e dei personaggi ben costruiti. Tutte queste caratteristiche sono presenti ne La pazienza del diavolo! Il protagonista de La pazienza del diavolo è Ermanno D’Amore, ex poliziotto, ora libraio. Dopo una terribile esperienza, che l’ha portato a un passo dal precipizio e che gli procura tutt’ora terribili incubi, Ermanno ha deciso di lasciare la polizia e di dedicarsi alla libreria ereditata dalla madre. Tra gli scaffali Melville & Co, troviamo anche Francesca, aiutante tuttofare, un’amica più che una dipendente, appassionata di gialli e cronaca nera. Ermanno pensa di essersi lasciato tutto alle spalle, ma un giorno il suo ex collega Walter Canzio si rifà vivo. Fra le strade di Roma si aggira un giustiziere che a colpi di fiocina uccide uomini che erano stati arrestati proprio da Ermanno e Walter, ma che, grazie ad abili avvocati o a vuoti legislativi, non hanno scontato la giusta condanna. Inoltre, questi omicidi, sembrano essere collegati al vecchio caso che ha sconvolto la vita di Ermanno, portandolo addirittura ad abbandonare la carriera in polizia. Un romanzo a metà strada tra i gialli all’italiana e i thriller americani. La pazienza del diavolo è il primo libro di Roberto Cimpanelli e speriamo non l’ultimo: non vedo l’ora di incontrare nuovamente Ermanno, Walter, Francesca e tutti i personaggi che ruotano intorno a questa vicenda!

Image Source: Unsplash – Marsilio

You may also like

Leave a Comment