Home » Jeans Boyfriend: ecco come capire se fanno per voi!

Jeans Boyfriend: ecco come capire se fanno per voi!

by Opinion Leader
223 views

Oggi parliamo del jeans boyfriend, il denim oversize a vita e cavallo basso che basta rubare dall’armadio di lui per essere chic. Così dopo la camicia, un altro basic maschile entra a far parte dell’universo femminile. Come abbinare il jeans boyfriend? Può essere sensuale o sportivo, ma la sua anima ribelle emergerà sempre. Potete indossarlo con camicia e sneaker, t-shirt e tacchi, giocare con le contrapposizioni con una giacca seriosa, ma sarete sempre al top solo se seguirete queste dritte.

 

Desert denim. @shaedband wears her vintage 501’s in Death Valley. #LiveInLevis

Un post condiviso da Levi’s® (@levis) in data:

A chi sta bene il boyfriend jeans? Facciamo chiarezza.

  • Boyfriend jeans, attenzione se siete basse: se siete basse dovete stare attente perché questo modello tende ad accorciare la figura, invece che slanciarla. Si possono indossare se si sceglie un modello slim che lascia scoperte le caviglie, non troppo largo, da indossare con i tacchi.
  • Boyfriend jeans, siete curvy? Il jeans boyfriend può accorciare la figura e allargare i fianchi. Fate attenzione, perciò, se siete curvy: potrebbe evidenziarli.
  • Boyfriend jeans, promosso per le alte! Sono il jeans perfetto per le alte, perché riescono a togliere qualche centimetro visivamente.
  • Jeans boyfriend per le magre: la dimostrazione che alle magre non sta bene tutto. Il cavallo basso fa sparire, anzi rende invisibile, il lato B: attenzione perciò a non nascondere del tutto le forme.
  • Boyfriend o girlfriend jeans? Se non vi vedete con i boyfriend, potete puntare sul suo alter ego: il girlfriend jeans. Cosa sono? Un denim con la gamba dritta e il cavallo non troppo basso, insomma una versione più slim dei boyfriend che sta bene alle basse e alle curvy.

Voi cosa ne pensate del jeans boyfriend? A noi piace parecchio, ma stiamo sempre molto attente ai vari tipi di abbinamento!

Jeans Boyfriend

Image Source: Instagram e Pinterest

You may also like

Leave a Comment