Home » Pedicure fai da te, 4 step per avere i piedi perfetti!

Pedicure fai da te, 4 step per avere i piedi perfetti!

by Francesca Marangoni
0 comment 61 views

Un errore che tendiamo a fare durante l’estate, stagione durante la quale prediligiamo le scarpe aperte, è concentrarci eccessivamente sulla perfezione dello smalto sulle unghie, trascurando così il benessere dei nostri piedi. Indubbiamente un’unghia curata e valorizzata da una passata di smalto rende il piede esteticamente più apprezzabile, ma è altrettanto importante avere anche i talloni e le dita dei piedi in ordine. Non avete tempo di andare dall’estetista? Nessun problema, ecco pochi e semplici passaggi per una pedicure da eseguire comodamente a casa.

Iniziamo con un pediluvio, per il quale sono sufficienti una bacinella piena d’acqua alla quale andrà aggiunto del sale grosso o del bicarbonato (50gr). In commercio si possono trovare anche dei sali per il pediluvio, ma potete anche aggiungere all’acqua qualche goccia di olio essenziale, per decongestionare i piedi e a rendere questo passaggio più rilassante per mente e corpo. La lavanda, per questo scopo, è davvero perfetta. La temperatura dell’acqua dipende dalle vostre esigenze: l’acqua fredda è la scelta ideale per riattivare la circolazione, ed è particolarmente piacevole in questi mesi estivi, mentre l’acqua calda favorisce il relax. Dopo 10/15 minuti, tamponate i piedi con un asciugamano.

L’esfoliazioneè uno step fondamentale all’interno della pedicure in quanto serve a rimuovere le cellule morte, donando così una nuova vitalità alla pelle, ma anche per ammorbidire le zone dove la pelle è più spessa. Lo scrubè consigliabile effettuarlo a secco così da vedere meglio su quali aree vale la pena concentrarsi di più. In commercio ve ne sono tantissimi e di diversi prezzi, ma per esperienza personale il migliore resta quello fatto in casa con pochi e semplici ingredienti naturali: sale grosso o zucchero di canna (2 cucchiai), miele ed olio di oliva (1 cucchiaio a testa). Se preferite, è possibile anche aggiungere un cucchiaino di succo di limone per contrastare i cattivi odori. Mescolate il tutto in una ciotola per poi applicare il composto sui piedi con movimenti rotatori. Come vedrete, la consistenza ruvida del sale esfolierà perfettamente la vostra pelle, mentre olio e miele avranno un effetto nutriente ed emolliente.

Per le parti più duri quali talloni ed eventuali calli, ci viene in soccorso Scholl Velvet Smooth, un dispositivo elettronico che grazie alla testina elettrica con cristalli di diamante elimina perfettamente ogni genere di ispessimento, lasciando il piede in ottime condizioni per svariati giorni.

Parole d’ordine: idratazione! L’ultimo passo per avere dei piedi da fare invidia alle vostre vicine di ombrellone è sicuramente quello di andare ad applicare generosamente della crema idratante sui piedi. Sfruttare le ore notturne è davvero il massimo: applicate la crema alla sera, indossate un paio di calzini di cotone e lasciate che la pelle la assorba completamente. Al risveglio il vostro piedino farà invidia a Cenerentola! 

Image source: Pinterest

You may also like

Leave a Comment