Home » Mia Facchinetti, la figlia di Alessia Marcuzzi, diventa designer di borse per la mamma!

Mia Facchinetti, la figlia di Alessia Marcuzzi, diventa designer di borse per la mamma!

by Paola Ferrario
265 views

La piccola Mia Facchinetti, figlia di Alessia Marcuzzi e Francesco Facchinetti, con la collaborazione del brand moda di mamma Alessia Marcuzzi ha lanciato la sua prima linea di borse per teenagers. Le borsette con cui la piccola Mia ha debuttato creativamente nella griffe della mamma sono tanto di tendenza. Potrebbero essere la prossima idea da tenere ben a mente prima di comprare un regalo a un’adolescente, ma non solo: ora che le tracolle mini sono un diktat imperativo, chissà che a indossarle non saremo proprio anche noi.

Quando tornava da scuola, Mia è spesso venuta con me in ufficio. Sono piena di suoi quaderni con disegni, modelli e creazioni, e non vi nego che spesso è stata fonte di ispirazione anche per la mie attività. Il suo chiodo fisso era quello di creare una piccola linea di borse che fosse adatta alle «teen», come dice lei… anche se teen ancora non é!”, ha raccontato Alessia Marcuzzi su Instagram.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Alessia Marcuzzi (@alessiamarcuzzi)

Detto fatto, all’età di 9 anni, il sogno della piccola Mia è diventato realtà grazie all’intraprendenza della conduttrice televisiva, che le ha ceduto momentaneamente la sua poltrona. In perfetto timing con l’arrivo delle tendenze accessori Autunno/Inverno 2021-2022, il brand moda di Alessia Marcuzzi ha lanciato il 4 Settembre la prima collezione di borse della piccola Mia Facchinetti. Come si chiamala capsule? M&A Young e la potete trovare esclusivamente nello store online www.marksandangels.it. Una data non di certo scelta a caso! Come annunciava ancora Alessia Marcuzzi sul suo profilo social, il 4 settembre era anche il giorno del compleanno di sua figlia. E quale modo migliore per celebrarlo?

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da M&A By Alessia Marcuzzi (@marksandangels)

L’attiva partecipazione di Mia in questo progetto fa infatti pensare a una piccola imprenditrice in ascesa, basterà leggere la foto del biglietto che ha scritto per presentarla. Un foglio bianco, qualche errore che è stato tempestivamente corretto e una calligrafia che ci lascia immaginare una bimba che scrive andando dritta al punto.

Ho deciso di creare queste borse perché fin da quando ero piccola andavo nell’armadio di mamma e le rubavo tutte – rivela Mia Facchinetti. – Ad un certo punto mi sono decisa, ho preso carta e penna e le ho disegnate. Ci ho messo un bel po’ ma alla fine ci sono riuscita. 

E ricapitoliamo: il marchio si chiama Marks & Angels e ha come prodotti di punta borse e accessori 100% Made in Italy. 

Image Source: Getty Images

You may also like

Leave a Comment