Home » Intimissimi goes Green: la lingerie è sostenibile

Intimissimi goes Green: la lingerie è sostenibile

by Francesca Marangoni
0 comment 71 views

Intimissimi lancia Green Collection, una mini-collezione di capi realizzati con materiali sostenibili ed a basso impatto ambientale. La primavera/estate 2020 si apre quindi all’insegna del green, per dimostrare che è possibile fare del bene per l’ambiente senza dover rinunciare allo stile. 

Intimissimi, brand del gruppo Calzedonia, propone maglieria, intimo e pigiami realizzati con materiali come il Pizzo, contenente filato di poliammide facilmente tracciabile, la Seta certificata Bluesign®, sistema che garantisce produzione cosciente e sostenibile, il Modal ed il Bamboo ricavati da fonti rinnovabili e sostenibili. Testimonial della Green Collection è la top model Irina Shayk.

Anche il packaging segue la filosofia della sostenibilità, essendo realizzato in materiale riciclato sia per gli acquisti presso lo store, sia tramite e-commerce. Ciliegina sulla torta è senza dubbio il detergente per bucatoper capi delicati, certificato EcoBio Control e con il flacone 100% riciclabile e realizzato al 50% da plastica riciclata. Sostenibile, ed esteticamente pensato per essere tenuto in vista.

Ma non è tutto: accanto alla Green Collection, per offrire un contributo concreto a sostegno dell’ambiente, Intimissimi ha stretto un accordo con Treedom, una piattaforma che permette di finanziare la piantumazione di alberi in tutto il mondo e seguirne la crescita a distanza. Questo accordo mira a dar vita alla Intimissimi Forest, formata da 20.000 nuovi alberi sparsi per il globo. Per sostenere l’iniziativa è sufficiente acquistare un capo della collezione in negozio oppure online, ed in cambio riceverete in regalo un albero che verrà fotografato e geolocalizzato al fine di farvi seguire la crescita.

Questa iniziativa si affianca al progetto di riciclo, già attivo da dieci anni, che prevede la consegna in negozio di capi di maglieria, pigiameria, slipperia e reggiseni usati ed in qualsiasi stato in cambio di voucher da spendere su nuovi prodotti Intimissimi. In questo modo i tessuti verranno riutilizzati per creare nuovi prodotti.

Image source: intimissimi.com; Instagram (@intimissimiofficial)

You may also like

Leave a Comment