Home » Fai la prima mossa con Bumble!

Fai la prima mossa con Bumble!

by Opinion Leader
190 views
Bumble

Whitney Wolfe

L’ultima applicazione per cercare l’amore online ha un approccio femminista: permette alle ragazze, e solo a loro, di condurre il gioco.
Le ragazze, purtroppo, oggi hanno più potere nel mondo del lavoro che in quello dei sentimentale e così Whitney Wolfe ha deciso di creare un App per trovare amici o partner con la clausola che è la donna che deve fare il primo passo.
Bumble lanciata negli Stati Uniti ha avuto un enorme successo, con oltre un milione di utenti, e disponibile in Italia da un mese, ma ha già all’attivo molte fan, soprattutto giovani donne in carriera!
Queste App sono il nuovo modo di socializzare ma Bumble a differenza delle altre fornisce alle donne la fiducia di poter essere loro a iniziare una conversazione. E toglie anche la pressione addosso agli uomini.
Il meccanismo di base è simile a quello di Tinder, e non è un caso visto che Wolfe aveva lavorato al lancio della popolare App.
Bumble funziona così: sullo smartphone si vedono le foto di chi si trova nei dintorni e fa parte del network; se non piace una persona, basta scorrere il dito sullo schermo verso sinistra per scartarla, se invece piace, si scorre verso destra. Se l’attrazione è reciproca e l’altra persona accetta di connettersi, tocca alla donna mandare un messaggio, entro 24 ore, per iniziare una conversazione.
Una delle cose molto positive di questa App è che questo sistema di “selezione” protegge la donna da contatti indesiderati.
Questa App permette, anche, di rompere il paradosso che si è venuto a creare ai giorni nostri e cioè siamo incoraggiate a perseguire i nostri sogni nel mondo del lavoro poi, però, in amore si aspettano che ci comportiamo ancora alla vecchia maniera.
Siamo libere di viaggiare per il mondo, ma quandosi trattava di conoscere un ragazzo, si finisce nella solita trappola: aspettare con ansia che lui ci scriva. E iniziare una relazione così, lasciando che la nostra vita sentimentale dipenda solo dall’altro, a parere mio, non è una buona partenza.
Ecco perché Bumble è una delle migliori App per fare incontri! La chimica del “matching”, l’accoppiamento, è davvero misteriosa.
Forse ancora di più se a comandare siamo noi. Cosa ne dite?

You may also like

Leave a Comment