Home » Come si porta il tailleur dall’attitude maschile

Come si porta il tailleur dall’attitude maschile

by Opinion Leader
0 comment 10 views

La nuova generazione di business woman  è a caccia di divise di stile, ma garbate. La donna lavoratrice conquista il mondo con il tailleur maschile e gli irrinunciabili tacchi alti, ama la musica e usa cinture oversize o mini pochette porta Ipad. Il completo giacca e pantalone fa il suo grande rientro e a ben pensarci non è un male, perché il tailleur, a patto che sia divertente e non troppo “abbottonato” e comodo da mattina a sera. Grande protagonista dell’autunno/inverno ha trovato la sua passerella ideale alla 77esima Mostra del Cinema di Venezia, dove le star (sia italiane che internazionali) hanno sfoggiato splendidi modelli non solo nel corso dei vari appuntamenti giornalieri, ma persino sul red carpet lasciando così nell’armadio i loro lunghi abiti da sera. Eccoci, dunque, tutte accontentate dalle proposte sulle passerelle di moda autunno inverno 2020-2021 dove l’outfit da ufficio si è liberato dal solito aspetto mannish. Nella moda c’è rigore sì, ma anche tanta voglia vivere al femminile, le camicie irrompono a sorpresa con fiocchi ben annodati, trasparenze intriganti e dettagli preziosi. Maison come Dior, Alberta Ferretti, Saint Laurent by Antony Vaccarello, Bottega Veneta hanno proposto tailleur in chiave timeless, che fanno venire voglia di possedere almeno uno o più “completi da lavoro” nel guardaroba della prossima stagione.

Come quello di Salvatore Ferragamo, così sexy, portato sulla pelle nuda, libero e disinvolto, un perfetto mix tra audacia e femminilità o quello di Alberta Ferretti che regala un altro modo di interpretare lo spirito maschile giocando con bijoux eccentrici o un mono orecchino che dona al look un tocco anti convenzionale. Il gessato di Max Mara, ideale con un top stretch e tacchi alti. Poi c’è il bianco di Givenchy che si indossa in total look, per un twist al servizio della femminilità. Molto al di là del classico la proposta di Dolce&Gabbana, un remake creativo a base di accessori dandy, mentre da Stella McCartney vanno in scena i volumi extra size e gli accessori pop. E per chi non se la sente di vestirsi alla maschile dalla testa ai piedi? Bastano pochi trucchi per accendere la passione, dipingersi le unghie con uno smalto rosso, giocare con una cintura di pelle e borchie, osare con un paio di scarpe dal tacco vertiginoso. Un bijoux esagerato o accessori dai colori pop regalano al look sex appeal, con ironia.

Image Source: Getty Images

You may also like

Leave a Comment