Home » Colour Gradation by DIOR

Colour Gradation by DIOR

by Paola Redaelli
252 views

colour gradationQuesta primavera Peter Philips, Direttore della Creazione e dell’Immagine del Make-Up Dior, grazie alla collezione Colour Gradation restituisce fascino alla tendenza ‘Gradient Make-up’, una tecnica tanto precisa quanto intuitiva che celebra i colori in tutto il loro splendore. Le labbra si vestono di un impalpabile effetto cromatico dégradé, le palpebre si illuminano da vibranti chiaroscuri e il colorito è irradiato da blush evanescenti. Per gli occhi, Dior crea due palette inedite, caratterizzate dall’iconico motivo plissé della maison, per vestire lo sguardo con 4 tonalità dégradé dalla freschezza primaverile. Dalla finezza estrema, le texture si sovrappongono in trasparenza, evitando l’effetto cipriato, per un soffio incessante di colore. Due armonie di colore, una sui toni del blu e l’altra su quelli del rosa: Blue Gradation (4 tonalità, dal celeste all’azzurro più puro) e Coral Gradation colour gradation(4 tonalità, dal corallo tenue al bronzo carnale). La cipria Diorskin Nude Air Colour Gradation nella nuance Rising Pink sublima la freschezza naturale del colorito con un velo di colore che elimina le imperfezioni. La texture setosa particolarmente fine si applica sulle zone sporgenti del viso (parte alta della fronte e degli zigomi, linea del naso, mento) per catturare la luce e rendere l’incarnato perfetto. Nella collezione Colour Gradiation c’è anche un fantastico blush in una tonalità dégradé in edizione limitata che dona alle guance un tocco di rosa accarezzando gli zigomi: Coral Twist. Per le labbra, grandi novità: Dior crea Rouge Gradient, il primo duo ‘ombretto per labbra’ per un effetto dégradé su misura. Una formula cremosa in polvere estremamente piacevole e un applicatore in morbida schiuma per un effetto mat e allo stesso tempo leggero senza precedenti, con un’intensità da modulare a piacere. E care amiche c’è davvero l’imbarazzo della scelta tra le 3 coppie di tonalità disponibili: un rosa delicato, un rosso intenso o un prugna profondo. Se invece preferite il rossetto, Dior Addict Lipstick Colour GradationGradient si declina in cinque combinazioni primaverili: rosa/fragola, corallo/rosato, rosa/aranciato, pesca/porpora e legno di rosa/fucsia. Si tratta di un rossetto effetto top coat dal cuore idratante per una brillantezza a specchio assolutamente sensazionale! E anche Rouge Brillant promette a sua volta un sorriso smagliante, grazie alla finitura luminosa che dona alle labbra una radiosità prettamente primaverile. E per le unghie? Le mani sfoggiano nuance audaci e contrastanti, traboccanti di gioia di vivere: Sudden – un rosa acceso che risveglia immediatamente il buonumore, Now – un color ottanio che trasmette subito positività, Early – un giallo baciato dal sole che risplende già alla prime luci del mattino, e Maybe – un promettente color pesca energizzante. Peter Philips accoglie l’arrivo della bella stagione offrendo alla donna Dior la libertà di osare con il colore, in modo più o meno intenso, e di esprimere così la bellezza che le contraddistingue.

Image Source: Instagram e Pinterest

You may also like

Leave a Comment