Home » Cinque libri da regalare a Natale a un’amica!

Cinque libri da regalare a Natale a un’amica!

by Diletta Cecchin
421 views

Abbiamo superato il confine dell’8 dicembre: è ufficialmente Natale! Mancano poco più di quindici giorni a quella festa che ci divide su due fronti contrapposti. Da un lato gli elfi, piccoli aiutanti di Babbo Natale, che cooperano alla diffusione del clima natalizio illuminando casa come in un film, vestendosi solo di rosso e ascoltando a ripetizione Michael Bublè e Mariah Carey. Dall’altro tanti esserini verdi, figli del Grinch, che non ne vogliono proprio sapere di regali, lucine e alberi innevati. Da che lato propendente? In ogni caso non potete esimervi completamente dalla ricerca del regalo perfetto. Quindi ecco cinque idee di lettura da regalare a un’amica. Ma adatte anche per la mamma, la sorella, e la temibile suocera!

 

Natale

Non è Natale senza un nuovo libro di Fabio Volo in libreria (e nelle vostre case). Una vita nuova racconta la storia di due amici che attraversano l’Italia in auto. Paolo e Andrea stanno vivendo dei momenti di crisi, lavorativa e sentimentale. Partono dalla Puglia in direzione Milano, a bordo della Fiat 850 spider che era del padre di Paolo. La musica nelle orecchie, il vento a scompigliare i capelli, e tante parole da dirsi, che fanno stare immediatamente meglio. Un romanzo leggero, pieno di imprevisti e scoperte.

 

Natale

Se invece la vostra amica (o mamma) è una donna impegnata, interessata ai temi di empowerment femminile, vi consiglio La mia posizione dell’influencer Veronica Spora Benini, già autrice de La vita inizia dove finisce il divano, in cui raccontava le avventure col furgone Lucio. È passato qualche anno, Spora si è stabilita a Milano, dove ha fondato un’azienda di consulenza che fattura milioni di euro l’anno, aiutando le altre donne a realizzare i propri progetti imprenditoriali. Partendo dalle proprie esperienze, spiega il rapporto tra le donne e il successo e soprattutto tra le donne e i soldi. Perché spesso una donna ricca fa ancora paura.

Natale

Altro libro duro, ma importante, adatto ad Natale un po’ più impegnato è Creapacuore di Selvaggia Lucarelli. Qui la giornalista racconta la sua personalissima storia d’amore con un manipolatore affettivo. Una relazione tossica, paragonata da Lucarelli alla dipendenze da droga o alcool. Quattro anni di relazione che hanno inghiottito tutto: gli amici, il lavoro, la stabilità economica e affettiva. Eppure c’è speranza, dalla dipendenza affettiva si guarisce, ma in un unico modo, lasciando il manipolatore, senza sperare di poterlo cambiare.

Natale

Ritorniamo a temi più leggeri e soprattutto più gustosi. Che Natale sarebbe senza un bel libro di cucina? Uscendo dai classici binari dei libri di grandi chef o di grandi ricette di dolci natalizi, vi consiglio Cucina Botanica. Vegetale, facile e veloce di Carlotta Perego. Grazie alle sue ricette sono riuscita finalmente a sfornare la farinata di ceci perfetta, e anche solo per questo motivo avrà la mia gratitudine a vita. Ma ovviamente Cucina Botanica è molto di più. Un insieme di ricette, consigli per evitare lo spreco, riuso. Tutto ovviamente veggie.

Natale

Infine un libro carezza, un albo illustrato per bambini che è una vera poesia. Il mondo ti aspetta di Kobi Yamada e Gabriella Barouch.

Perché sei qui? Te lo sei mai chiesta? Tu sei unica. Non esiste, e non esisterà mai, un’altra come te. Puoi fare tanto».

Un messaggio di forza che tutte dovremmo avere sempre stampato nella testa!

Image Source: Unsplash

You may also like

Leave a Comment