Home » Burberry by Riccardo Tisci: cosa ci aspetta?

Burberry by Riccardo Tisci: cosa ci aspetta?

by Opinion Leader
127 views

Aveva annunciato la sua nuova avventura da Burberry attraverso i social media, Riccardo Tisci, e svelato attraverso Instagram i primi 16 look della collezione resort 19 del brand inglese.

Volevo celebrare la bellezza e l’heritage di questo marchio. Ho chiamato B classic una selezione di look che rendono omaggio alle icone di questo brand, disegnate dal fantastico design team di Burberry.

La pre-collezione resort 19 di Burberry celebra la tradizione del marchio, che quest’anno compie 162 anni, tra Harrington jackets, trench e ovviamente l’immancabile kilt. L’effetto sorpresa però è dato dallo styling e dal casting volutamente androgino che enfatizzano ancora una volta l’estetica gender fluid di Burberry e la visione contemporanea di Riccardo Tisci.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Lily James in London #TheBSeries #ThomasBurberryMonogram

Un post condiviso da Burberry (@burberry) in data:

Il designer infatti durante i suoi anni da Givenchy, fu il primo a mandare in passerella modelle transgender e Christopher Baily, suo predecessore al timone del brit brand, per la sua ultima collezione ha voluto celebrare i diritti del movimento LBGTQ+ con uno show che rimarrà nella storia. Burberry ha reso, la prima collezione del designer, disponibile solo 30 minuti dopo la sfilata Primavera/estate 2019, e questa è la prima volta che la società, che ha 162 anni, crea un’esperienza di vendita digitale su misura esclusivamente per i suoi canali social. Riccardo Tisci ha ben compreso cosa significa vestire le nuove generazioni e, soprattutto, come queste amano fare shopping, mostrando di avere una vera comprensione di come il panorama del lusso sta inesorabilmente evolvendo. Non male, come inizio di un nuovo capitolo.

Image Source: Instagram

You may also like

Leave a Comment